Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Jokic supera il record di assist dei Nuggets con un’altra tripla doppia da 30 punti

Quattordicesima tripla doppia stagionale per il serbo

Stavolta a finire nel fossato della Ball Arena di Denver sono i malcapitati Timberwolves: finisce 118-122 per i padroni di casa. Si tratta della 15esima vittoria consecutiva in casa per la franchigia del Colorado, che consolida il primato a Ovest – nonostante il successo di Memphis – con un record di 32-13.

Non c’è più niente da dire su Nikola Jokic che stanotte ha chiuso la partita con la sua seconda tripla doppia consecutiva da 30 punti: 31 punti, 11 rimbalzi e 13 assist con 12/20 dal campo (60%) e +21 per i Nuggets con lui in campo.

Le medie stagionali del serbo si avvicinano ormai pericolosamente a numeri da romanzo di Asimov: 25.1 punti, 11 rimbalzi, 9.9 assist e il 63% dal campo. Jokic non termina una partita con meno del 50% dal campo dal 28 ottobre.

Stanotte il due volte MVP ha superato il record all-time di assist dei Denver Nuggets con 3686, superando Alex English fermo a quota 3679 assist.

 

Queste le parole di Jokic a riguardo:

“In realtà è probabilmente la prima cosa di cui sono veramente fiero. Credo che ai miei compagni piaccia giocare con me perché passo la palla, è la prima volta che sono fiero di qualcosa. Lui [Jamal Murray] sa quando è il momento di incidere sulla partita, anche stanotte abbiamo vinto grazie alla sua capacità di prendere ottime decisioni. Possiamo migliorare, abbiamo alti e bassi durante le partite ma loro hanno segnato solo 23 punti nell’ultimo quarto ed è quello che ci serviva. Nel quarto quarto si decidono le partite e sono contento che giochiamo bene quando serve vincere. Devo segnare se voglio passare la palla, devi far in modo che la difesa aiuti su di te. I miei compagni sono sempre nella posizione giusta e questo rende facile il mio lavoro.”

 

 

Leggi anche:

NBA, 11esima vittoria in fila per Memphis. Morant: “Abbiamo due giocatori da DPOY”

NBA, infortunio alla caviglia per LaMelo Ball

NBA, ritorno in campo e vittoria per Bradley Beal

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets