Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Anthony Davis mostruoso: segna 55 punti e domina gli Wizards

Un Anthony Davis in formato MVP continua a trascinare L.A.

Dopo la fantastica prestazione di venerdì notte da 44 punti contro Giannis e i suoi Bucks, Anthony Davis continua a trascinare i suoi. Stanotte è arrivato il terzo successo consecutivo per i Lakers che, dopo l’uragano di inizio stagione, sembrano aver trovato il loro equilibrio con un AD protagonista e un Westbrook sesto uomo di lusso. Dopo la vittoria di stanotte 130-119 contro Washington, i losangelini sono 10-12 di record, ancora 12esimi nella Western Conference, ma con l’obiettivo Playoff sempre più a portata di mano.

Il tabellino di Davis a fine partita recita: 55 punti, 17 rimbalzi e tre stoppate, con un assurdo 22/30 dal campo. Diventa l’unico nella storia dei Lakers – insieme a Shaq – ad aver registrato almeno 40+10 in due partite consecutive. Dei 55 punti segnati, fanno parte anche questi 2 messi in testa a Gafford e Porzingis insieme:

 

MVP IN ARRIVO?

Certamente non dispiace ricevere i cori “MVP. MVP. MVP” anche quando giochi in trasferta, ma ad un Anthony Davis tornato più in forma e dominante che mai, non sembra interessare molto:

“Il mio obiettivo è il titolo. Il mio obiettivo rimane quello, il resto viene da solo ed è sempre stato così. La squadra viene sempre prima di qualsiasi premio o riconoscimento individuale. Dobbiamo continuare a giocare così e a vincere partite, il resto verrà da solo.”

 

Leggi anche:

Knicks, Jalen Brunson ha affrontato i Mavericks da avversario NBA: “Per nulla divertente”

Mercato NBA, Damian Lillard proverà a trattenere Jerami Grant ai Portland Trail Blazers

Calendario NBA 2022-2023: date, orari italiani di tutte le partite in programma

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers