Seguici su

Curiosità

NBA, Il Cairo ospita Basketball Without Borders: dal 28 al 31 agosto

Si torna nel continente africano tre anni dopo Senegal 2019

NBA Africa
Credits to @ NBA_Africa on Twitter

Si è aperta oggi, domenica 28 agosto, la 18ª edizione del Baskeball Without Borders Africa camp. Il progetto congiunto NBA-FIBA  ha scelto Il Cairo per riabbracciare il continente a tre anni di distanza dall’ultimo evento (Senegal 2019). La sede del camp nella capitale egiziana sarà l’Hassan Mostafa Indoor Sports Complex.

 

Basketball Without Borders Africa, presenti diversi coach NBA: c’è Steve Kerr

Un panel di allenatori di grande levatura, “capitanato” dal campione NBA in carica, Steve Kerr, offrirà a giovani ragazze e ragazzi l’opportunità di mettersi in mostra sfruttando un occasione che, come noto, ha fatto la fortuna di diversi protagonisti del presente della lega. Due nomi su tutti: Joel Embiid (BWB 2011) e Pascal Siakam (BWB 2012). Saranno quattro gli head coach NBA coinvolti, pareggiando un record per l’evento: oltre a Kerr, Chauncey Billups (Portland Trail Blazers), Chris Finch (Minnesota Timberwolves) e Wes Unseld Jr. (Washington Wizards).

Leggi anche:

 Magic, problema al menisco per Gary Harris: Orlando valuta come procedere

Tim Donaghy e lo scandalo scommesse NBA: dal 30 agosto su Netflix

Infortunio Holmgren, arriva la richiesta Thunder: 5 milioni di Disabled Player Exception

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità