Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Nikola Jokic pronto a rinnovare per $260 milioni in cinque anni

Il contratto del due volte MVP, in scadenza nel 2023, verrà ritoccato con adeguamento faraonico a partire dal prossimo luglio

Jokic

Secondo le indiscrezioni raccolte da Shams Charania, giornalista in forza alla redazione di The Athletic, i Denver Nuggets sarebbero pronti ad offrire un faraonico rinnovo quinquennale da $260 milioni di dollari a Nikola Jokic per trattenere il due volte MVP in Colorado.

Il centro serbo, che dovrebbe ricevere la proposta ufficiale nel mese di luglio, manterrà quindi le promesse formulate al termine della presente stagione dal suo agente e vestirà la maglia dei Nuggets ancora a lungo, consapevole di essere inamovibile dal centro del progetto ed imprescindibile per l’idea di gioco di coach Mike Malone.

Per scongiurare l’eventualità che la propria stella potesse esplorare la free agency del 2023, Denver si è mossa con largo anticipo, presentando ai rappresentanti del nativo di Sombor una proposta a dir poco irrinunciabile. Dopo i rinnovi di Jamal Murray ( quinquennale da $158.3 milioni), Michael Porter Jr. (quinquennale da $172.6 milioni) e Aaron Gordon (quadriennale da $86.6 milioni), i Nuggets confermeranno quindi anche il miglior giocatore delle ultime due stagioni NBA, insistendo sul gruppo storico che ha portato la franchigia alla Finale di Conference del 2020.

 

Leggi anche:

NBA Finals, Draymond Green indica il prossimo avversario: “Affronteremo Boston”

Steph Curry MVP delle finali della Western Conference: “Ora vogliamo l’anello”

Luka Doncic: “Ho giocato malissimo, ma sono orgoglioso dei Mavs”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets