Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Luka Doncic deluso dopo 42 punti in Gara 2: “La nostra difesa deve migliorate tanto”

Lo sloveno deve incassare la seconda sconfitta consecutiva nonostante 42 punti

dallas

Scenario disastroso per i Mavs a San Francisco nella notte. Avanti anche di 19 punti, i texani hanno subito il rientro furioso di Golden State perdendo Gara 2 con il risultato di 126-117, nonostante 42 punti, 5 rimbalzi e 8 assist di Luka Doncic. Dallas ha ceduto 25-13 nel 3° quarto. La motivazione? Nel dopo-gara ha provato a darla lo sloveno:

“Cattiva difesa, tutto qui. Dobbiamo concentrarci sulla nostra difesa. La nostra difesa deve migliorare molto […] Loro sono gli Warriors, una squadra da titolo, quindi come ho detto dobbiamo aggiustare la nostra difesa. È molto difficile fermare il loro attacco. E adesso, essere sotto 2-0 dopo essere stati in vantaggio di 19 punti, è complicato. Ma non possiamo guardare indietro, quello che è fatto è fatto, dobbiamo andare avanti.”

NBA, le condizioni di Doncic

Alla domanda sul suo stato di salute, la star ha voluto essere rassicurante come al solito. Né il giocatore né la squadra hanno comunicato qualcosa in merito alle condizioni di Luka. Il commentatore di TNT, Kevin Harlan, ha spiegato che lo sloveno non era riuscito ad allenarsi la notte dopo Gara 1 e che giovedì non era in piena forma fisica:

“Ero un po’ malato, ma niente di grave. Per la spalla stiamo facendo i trattamenti dovuti, quindi va bene, va tutto bene […] Il dolore alla spalla c’è un po’, ero molto stanco alla fine del 1° quarto, ma poi è andato tutto bene.”

Ora si va in Texas, con Dallas che deve assolutamente vincere:

“Oggi, in realtà, molti giocatori hanno fatto molto bene (31 punti da Jalen Brunson , 21 punti da Reggie Bullock). In attacco siamo a posto… è solo in difesa che dobbiamo migliorare, tanto.”

 

Leggi Anche

Risultati NBA, gli Warriors rimontano Dallas (Doncic 42) e si aggiudicano Gara 2

Record NBA punti, i migliori marcatori di sempre ai Playoff: classifica

Record partite giocate Playoff NBA in carriera, la classifica

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks