Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Zach LaVine si opererà al ginocchio nelle prossime settimane

Tornerà in tempo per l’inizio della prossima stagione

zach lavine

La stagione dei Chicago Bulls è stata positiva, nonostante l’eliminazione al primo turno dei Playoff.  Tra i protagonisti c’è stato senza dubbio Zach LaVine.  La guardia ha fornito ottime prestazioni sul campo, nonostante abbia giocato la maggior parte della stagione con un problema al ginocchio sinistro.  Per questo, secondo quanto riporta Shams Charania di The Athletic, si sottoporrà a un intervento chirurgico nelle prossime settimane.

Al momento non sono chiari i tempi di recupero.  Tuttavia, è probabile che Zach LaVine possa essere pienamente disponibile per l’inizio della prossima stagione, anche se la sua presenza al training camp è ancora in dubbio.  Nonostante il problema al ginocchio, LaVine ha chiuso la stagione con 24.4 punti, 4.6 rimbalzi e 4.6 assist di media a partita.

Zach LaVine sarà uno dei free agent più ambiti dell’estate, e ha già dichiarato di essere intenzionato a voler ascoltare tutte le offerte.  I Chicago Bulls ovviamente puntano a riconfermarlo, per continuare a puntare sul tandem con DeRozan, che ben ha figurato in questa stagione.  Al giocatore piacerebbe rimanere a Chicago, ma tutto dipenderà dall’offerta che gli verrà fatta.

Leggi anche:

NBA, Erik Spoelstra: “Pat Riley nel Monte Rushmore dei dirigenti”

NBA, Nikola Jokic: “Mi hanno sorpreso, sono tutti venuti nella mia città”

Gli atleti più pagati al mondo secondo Forbes: LeBron James secondo dietro Messi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls