Seguici su

Memphis Grizzlies

NBA, uragano Ja Morant: 38 punti per battere i Nuggets di Jokic

La tripla doppia di Jokic che non basta a Denver ad evitare la sconfitta

memphis grizzlies

Ja Morant ha un obiettivo ben preciso: vincere il titolo MVP e, per farlo, deve sfoderare grandi prestazioni, come quella di questa notte contro i Nuggets dove ha segnato 38 punti, regalando così la vittoria ai suoi Grizzlies. Una prestazione la sua che rende vana la tripla doppia di Nikola Jokic, attuale MVP che deve arrendersi ai colpi del fenomeno di Memphis.

Ja Morant: “Jaren Jackson è da All-Star”

Nella vittoria contro Denver c’è anche la firma di Jaren Jackson Jr., autore di 20 punti e quattro stoppate: l’alchimia tra lui e Ja Morant è incredibile, come si è visto per lunghi tratti della partita. Ed è proprio lo stesso Morant che, oltre ad analizzare la sua prestazione, si sofferma sul compagno di squadra nel post partita:

“Ho dato il massimo come sempre e ho segnato i punti che volevo: quando raggiungo la mia solita soglia punti cerco sempre di fare di più, sia per me che per aiutare la squadra a vincere. Bisogna considerare di più Jaren, è un giocatore straordinario e si merita l’All-Star: difende benissimo, può diventare il difensore dell’anno, e sa attaccare, anche oggi si è fatto trovare nel posto giusto al momento giusto. Sa che sta facendo bene e continua a lavorare duramente, merita più considerazione” 

Taylor Jenkins: “Ja gioca per diventare MVP”

Il feeling tra Jaren Jackson e Ja Morant fa brillare gli occhi a coach Taylor Jenkins che, sempre nel post partita, ha parlato della partita dei diamanti della sua squadra:

“Il passaggio di Ja a Jaren a 40 secondi dalla fine è la quintessenza del gioco: è un assist incredibile, bellissimo. Molte partite quest’anno le abbiamo vinte grazie alla loro intesa. Morant sta giocando da All-Star e non c’è dubbio che lo sia, oggi ha dato un’altra dimostrazione, ma penso che stia giocando per diventare MVP, è quello il suo obiettivo” 

I Grizzlies torneranno in campo nella notte tra domenica e lunedì per sfidare i Mavs.

 

Leggi anche:

NBA, Steph Curry manda KO Houston sulla sirena

Infortuni NBA

NBA, LeBron James segna 29 punti ai Magic giocando da centro

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies