Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Zach LaVine lascia il campo: infortunio al ginocchio

L’All-Star si sottoporrà a una risonanza magnetica

zach lavine

Nella brutta sconfitta della notte dei Chicago Bulls contro i Golden State Warriors, c’è anche Zach LaVine a preoccupare staff e tifosi dei Bulls.  La guardia ha lasciato il campo durante il primo quarto di gioco, a causa di un infortunio al ginocchio sinistro.  Il giocatore si sottoporrà a una risonanza magnetica per capire l’entità del problema.  La notizia è stata riportata da Adrian Wojnarowski di ESPN.

Le condizioni di Zach LaVine

Zach LaVine non seguirà quindi la squadra a Boston per il match di questa notte.  Fortunatamente, secondo quanto riporta Woj, c’è fiducia riguardo le condizioni del ginocchio, e sembra che LaVine non abbia subito un infortunio serio.  La guardia è ricaduta male dopo un rimbalzo offensivo catturato, e nell’azione successiva ha commesso un fallo volontario per fermare il gioco e uscire.

Dopo la partita, coach Billy Donovan ha commentato le condizioni di Zach LaVine:

“Quando avrà fatto la risonanza sapremo molto di più.  Non voglio sedermi qui e speculare… è venuto giù un po’ traballante, e ha qualche dolore lì in questo momento e quindi vogliamo dare un’occhiata.  Non si sentiva in grado di tornare in campo.”

I Chicago Bulls hanno dovuto fare i conti anche con le assenze di Alex Caruso, Derrick Jones Jr., Javonte Green e Tyler Cook.  Dopo l’uscita di scena di Zach LaVine, i Golden State Warriors hanno preso il comando delle operazioni, vincendo alla fine con uno scarto superiore ai 40 punti.  In questa stagione, LaVine sta viaggiando con 25.6 punti, 4.6 rimbalzi e 4.3 assist di media a partita.

Leggi anche:

NBA, Joel Embiid: “Non c’è urgenza di cambiare”

NBA, Stephen Curry cade male sulla mano, poi rassicura: “Me la caverò”

NBA, Doncic in tripla doppia stende i Grizzlies

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls