Seguici su

News NBA

NBA, Josh Giddey è il più giovane di sempre a realizzare una tripla doppia

Il giocatore degli Oklahoma City Thunder ha battuto il record detenuto da LaMelo Ball

gilgeous-alexander

Senza Shai Gilgeous-Alexander, non è arrivata la vittoria per i Thunder contro i Dallas Mavericks, ma la serata è diventata storica per Josh Giddey. Il rookie dei Thunder, che aveva già fatto la storia diventando il secondo giocatore in doppia doppia senza segnare un punto, ha firmato la sua prima tripla doppia in carriera a soli 19 anni e 84 giorni. Ha raccolto 17 punti, 13 rimbalzi e 14 assist, che lo hanno reso il giocatore più giovane della storia a registrare una tripla doppia superando il precedente record detenuto da LaMelo Ball con 19 anni e 140 giorni.

“È fantastico. Come ho detto prima, le statistiche individuali sono buone, le assapori il tempo di una serata, ma una vittoria è sempre meglio delle statistiche individuali. Se faccio 0-0-0 e vinciamo, è sempre di una mia tripla doppia con sconfitta.”

Jason Kidd, re della tripla doppia, avendone realizzate 107 in carriera, è rimasto impressionato dalla tipologia di giocatore:

“È altruista. A 19 anni capisce come si gioca. Sta bene con la palla, i suoi compagni sanno che se ce l’ha lui e tagliano c’è la possibilità che la ricevano. È a suo agio nel tiro da 3 punti. Ha tutto. E a 19 anni per lui è solo questione di tempo per capire come le squadre difendono su di lui per adattarsi. È assolutamente un buon giocatore.”

 

Leggi Anche

Risultati NBA, i Lakers vincono con Minnesota, torna Doncic e Dallas è OK; Brown trascina Boston

NBA, Jaylen Brown fa career high: 50 punti nella storia dei Celtics

NBA, DeRozan déjà vu: altro buzzer beater vincente

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA