Seguici su

News NBA

NBA, Shai Gilgeous-Alexander la vince con un buzzer beater: le sue parole

Altro finale pazzo per OKC

Oklahoma City Thunder

Quella che sta per concludersi è stata una settimana davvero incredibile per Shai Gilgeous-Alexander: dopo la pazza tripla che ha portato sul 110 pari i suoi Oklahoma City Thunder nella sfida con i New Orleans Pelicans di mercoledì notte -gara poi vinta dagli stessi Pels con una preghiera inimmaginabile sulla sirena dei 48′ scagliata da Devonte’ Graham- SGA si regala un’altra serata da protagonista. E a questo giro senza colpo di scena finale, visto che la sua tripla allo scadere del match vinto 104-103 sui Los Angeles Clippers è il game winner che Graham gli scippò giusto qualche giorno prima.

La bomba con step-back messa a segno dalla guardia di OKC ha fatto esplodere il Paycom Center ed è valsa quindi la nona vittoria stagionale della squadra, arrivata in grande stile nonostante l’assenza dell’ex di turno Paul George per infortunio.

Le parole di Shai Gilgeous-Alexander

Una serata magica, quindi, che SGA ripercorre ai microfoni del post partita:

“Ho guardato il cronometro ed ho visto che mancavano circa tre secondi dopo che mi era arrivata la palla. E sapevo che dove stavo era la mattonella perfetta per me, lo spot ideale per tirare con fiducia. he cercato di fingere una penetrazione a canestro, per poi iniziare un step-back, uno di quelli che alleno ogni giorno. Ed appena la palla ha lasciato le mie dita, sapevo sarebbe andata dentro”

La vince così SGA, in una partita conclusa con 18 punti e sei assist. Molto bene anche il compagno di back-court Lu Dort, mattatore di serata con 29 punti con 19 tiri. Josh Giddey chiuderà con 8 punti, 18 rimbalzi e 10 assist.

 

Leggi anche

NBA, Bradley Beal al season-high: “Se gioco aggressivo c’è più spazio per tutti”

NBA, Kemba Walker: ritorno super in quintetto!

Risultati NBA, Warriors KO con Toronto, male anche Milwaukee, Brooklyn e Utah

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA