Seguici su

Ncaa

NCAA, Duke e Banchero crollano contro Ohio State

Brutta battuta d’arresto per Banchero e i Blue Devils, che sprecano 15 punti di vantaggio

duke

Alla fine è arrivata la prima sconfitta stagionale per Duke e per il nostro Paolo Banchero. Nella notte i Blue Devils hanno sfidato Ohio State: in una partita che sembrava ampiamente in controllo, con addirittura 15 punti di vantaggio ad un certo punto del secondo tempo, Duke ha visto crollare i suoi propositi di vittoria negli ultimi minuti.

Ohio State ha saputo approfittare dei lunghi momenti di difficoltà di Duke, che negli ultimi quattro minuti e mezzo della partita non è riuscita a segnare nemmeno un punto. Il sorpasso è avvenuto nell’ultimo minuto di gara, con due tiri liberi di E.J. Liddell che si è ripetuto subito dopo con un grande canestro in fadeaway: +3 a 16 secondi dal termine.

Duke sconfitta

Il possesso successivo di Duke è stato affidato a Paolo Banchero. La potenziale prima scelta del prossimo Draft ha però sbagliato il tentativo da 3 punti per pareggiare la partita. E così, dopo il rimbalzo di Ohio State e i due tiri liberi dopo il fallo tattico, la partita è giunta alla sua conclusione.

Una brutta battuta d’arresto per Duke che, reduce dalla grande vittoria di settimana scorsa contro Gonzaga, sperava di poter replicare con un altro successo. La sconfitta rischia invece di aprire le porte alla posizione n°1 del ranking, attualmente occupata proprio da Duke, a Purdue, che ha sconfitto Florida State per 93-65.

Leggi anche:

Golden State colleziona palle perse: il punto di Steve Kerr dopo la sconfitta Warriors

Record vittorie consecutive NBA: le strisce più lunghe di sempre

Klay Thompson sul ritorno: “Non vedo l’ora”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Ncaa