Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, i Bucks alla settima vittoria consecutiva: “Con Middleton e Holiday è altra storia”

La compagine del Wisconsin è tornata a macinare vittorie

Un dato è chiaro: quando Milwaukee ha avuto i suoi Big Three (Middleton-Holiday-Antetokounmpo) in campo, i Bucks non hanno mai perso, registrando un record di 9-0. Domenica sera i campioni in carica hanno registrato una nuova W, stiamo parlando della settima vittoria consecutiva, acquisita a spese dei Pacers in Indiana e grazie ad un Giannis Antetokounmpo da 26 punti, 13 rimbalzi e 3 passaggi in 32 minuti. Queste le parole del greco:

“È sempre bello avere Jrue e Khris in campo, ricevono molta attenzione dalle difese avversarie. Grayson (Allen) è un ottimo giocatore così come Bobby (Portis). Quindi ci sono molte minacce sul campo. Quando hai ragazzi come Jrue e Khris che gestiscono la palla, che fanno sempre cose buone, succede sempre qualcosa di positivo. Ci saranno serate in cui staremo meno bene, dove non faremo le scelte giuste, dove perderemo palla. Ma abbiamo imparato a giocare insieme. Sappiamo che quando Khris non c’è, Jrue ha più la palla tra le mani, e quando Jrue non c’è, ci sono io. Khris è tornato, è lui il “gestore”. Sappiamo come lavorare insieme. E penso che andrà solo meglio.”

Secondo capocannoniere della squadra con 23 punti – oltre a 7 rimbalzi e 9 assist – Jrue Holiday viaggia con una media di 19.8 punti, 6.5 rimbalzi e 6.3 assist di partita nelle ultime 4 giocate.

 

 

 

Leggi Anche

NBA, si avvicina il rientro in campo di Klay Thompson: va in G League

NBA, infortunio Ja Morant: definiti i tempi di recupero

Risultati NBA: Curry archivia la pratica Clippers, LeBron si prende la sua rivincita sui Pistons

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks