Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, James Harden sull’esclusione di Irving: “Lo rispettiamo, tutti gli vogliono bene”

Il Barba ha parlato del campionato che verrà, momentaneamente senza Irving

I Brooklyn Nets hanno fatto chiarezza: Kyrie Irving non giocherà e non si allenerà con la squadra fino a quando non riceverà almeno una dose di vaccino anti-Covid. Spazzata via quindi la possibilità di farlo giocare nelle gare casalinghe. Il numero 11 dei newyorkesi non farà il giocatore part-time e ciò significa che anche questa stagione difficilmente vedremo i Big 3 in campo all’unisono.

Tuttavia, James Harden non sembra molto preoccupato di perdere la smisurata abilità di palleggio e la capacità di andare facilmente a segno del compagno. Al New York Post, il Barba si è espresso così sulle probabilità di vincere il titolo senza Irving:

“Abbiamo ancora due leader piuttosto buoni.”

L’ex Houston Rockets sostiene anche di comprendere la sua decisione, la quale però non distoglie le attenzioni dall’obiettivo:

“Kyrie crede nelle sue opinioni e vi rimane fermamente. Lo rispettiamo, tutti gli vogliono bene. Ma abbiamo un lavoro da fare, e io individualmente voglio ancora mettermi alla prova per cercare di arrivare al titolo. Tutta la franchigia vuole percorrere la stessa strada.”

Kyrie Irving si è schierato dalla parte di tutti coloro che stanno perdendo il lavoro a causa delle nuove disposizioni imposte dal vaccino e, pur di difendere le proprie idee, è disposto ad accantonare il basket e la missione di vittoria inseguita dai Brooklyn Nets. James Harden invece proverà a ottenere l’agognato anello, con o senza il compagno.

 

Leggi anche:

NBA, visite mediche OK per Ben Simmons: Phila lo attende

NBA, Al Horford positivo al COVID-19

Grizzlies: Dillon Brooks salterà l’inizio della stagione NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets