Seguici su

L.A. Lakers

NBA, DeMar DeRozan sui Lakers “Sarebbe stata una bella esperienza”

Il nuovo numero #11 dei Bulls ha ammesso di aver avuto molto contatti con i Los Angeles Lakers

La lunga offseason di Demar DeRozan lo ha portato a firmare per i Chicago Bulls. Concluso il triennio ai San Antonio  Spurs, l’ex Raptors ha avuto carte in mano e ha sposato il progetto di un gruppo giovane e talentuoso, che molto probabilmente si giocherà un posto per i Playoff nella Eastern Conference. Il suo arrivo in Illinois, fino a pochi mesi fa, non era così scontato.

Demar DeRozan, per sua stessa ammissione, avrebbe voluto giocare con i Los Angeles Lakers. Da diverso tempo circolavano con insistenza dei rumors su un possibile approdo ai gialloviola. Voci confermate dal diretto interessato. Queste le sue dichiarazioni:

“I Los Angeles Lakers sono stati professionali nei miei confronti. Ho avuto diverse conversazioni con LeBron James. Cercavamo di far funzionare al meglio le cose, ma non è andata come speravamo. La NBA è un business e ha delle regole chiare. Sarebbe stata una bella esperienza e abbiamo fatto di tutto perché ciò accadesse. Tutti sanno il mio legame con Los Angeles. Sono felice lo stesso dell’opportunità che mi hanno concesso.”

Successivamente i Lakers si sono mossi su altre strade, firmando tra gli altri Carmelo Anthony e completando altri scambi  per puntellare il loro roster. Dopo l’esperienza collegiale a USC, il ritorno in California di DeRozan è solo rimandato.

 

Leggi anche:

NBA, Steph Curry su LeBron James: “Ho ancora la maglia che mi ha firmato nel 2008”

Preseason NBA, tornano LeBron James e Westbrook ma Lakers KO, bene Warriors e Nets

NBA, la città di New York permetterà a Kyrie Irving di allenarsi coi Nets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers