Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kyrie Irving commenta Gara 3 contro i Bucks: “Playoff vecchio stile”

Nets rimasti in gara dopo una partenza a dir poco stentata, ma la sconfitta pesa

kyrie irving

Nonostante la rimonta dal -21 iniziale, i Brooklyn Nets non cercano consolazioni dopo la sconfitta in Gara 3 contro i Milwaukee Bucks. Kyrie Irving è categorico:

“È stata una partita giocata possesso su possesso, entrambe le squadre hanno lottato, un incontro di Playoff  ‘vecchio stile”. In ogni partita di pallacanestro NBA, così come in qualsivoglia contesto competitivo, se vai sotto pesantemente all’inizio devi sudartela e risalire perché altrimenti da 21 i punti di distacco diventano 31 nel giro di cinque sei minuti. Il fatto che siamo riusciti a rientrare in gara mi rende orgoglioso del nostro gruppo ma ovviamente quando si perde non esistono vittorie morali. La partita di stanotte dimostra che può finire in ogni modo. Quando entrambe le squadre tengono l’avversario sotto i novanta punti, si guarda il film della partita e il pensiero è lo stesso: noi pensiamo di aver difeso bene loro, [i Bucks] pensano di aver fatto altrettanto nel contenerci. Da queste premesse, Gara 4 dovrebbe essere speciale.”

Leggi anche:

Playoff NBA: Milwaukee c’è, rischia ma accorcia le distanze. Mitchell è on fire, Jazz sul 2-0 contro i Clippers

NBA, Jrue Holiday commenta la giocata decisiva di Gara 3

NBA, Antetokounmpo: “Vittoria a 86 punti? La accetto sempre”

Mercato NBA: New York Knicks interessati a John Wall?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets