Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Luka Doncic sulla brutta sconfitta contro Sacramento

Sanguinosa sconfitta contro i californiani

Doncic

Partiamo da un dato: i Sacramento Kings venivano da ben nove sconfitte consecutive. Nella notte i californiani hanno rialzato la testa contro i Dallas Mavericks, dopo un primo tempo davvero di livello. Il secondo quarto di Sacramento è stato per palati fini: 45 punti segnati e +17 rispetto ai texani i quali hanno poi tentato una insperata rimonta nei successivi 24 minuti, senza successo.

Nemmeno un super Luka Doncic – autore di 37 punti di cui 22 nel quarto finale – ha potuto risollevare le sorti dei suoi. Queste le parole dello sloveno nel post-partita:

“Dobbiamo giocare più duro. Anzi: io devo giocare più duro. Inizia tutto da me, per cui so di dover fare meglio di così, devo migliorare nel mantenere motivati tutti i miei compagni. Parte tutto da me. Non siamo scesi in campo concentrati fin dall’inizio, ed è già la seconda volta in fila che succede”

Con questa sconfitta Dallas si ritrova in settima posizione ad Ovest con un record di 30-26, con mezza partita di vantaggio sui Memphis Grizzlies, ottavi. Il torneo play-in sembra inevitabile.

 

 

 

Leggi Anche

NBA, Bam Adebayo commenta il suo game winner contro Brooklyn

NBA, infortunio per Kevin Durant: problemi alla coscia contro Miami

NBA, Bradley Beal entusiasta di poter giocare di fronte ai proprio tifosi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks