Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, infortunio per Kevin Durant: problemi alla coscia contro Miami

KD ha dovuto abbandonare anzitempo il match

kevin durant infortunio miami brooklyn

Problemi per Kevin Durant durante la partita contro i Miami Heat che si sta svolgendo proprio in questi minuti. Il giocatore ha subito una contusione alla coscia sinistra nel primo quarto ed ha dovuto abbandonare anzitempo il match. Secondo quanto riportato da Shams Charania, il giocatore – 8 punti in 4 minuti di gioco – non farà rientro sul parquet. Durant si è fatto male durante uno scontro di gioco con Trevor Ariza.

Durantola era alla sua quinta partita da quando è rientrato all’inizio di questo mese da un precedente infortunio muscolare alla parte posteriore della coscia. I newyorchesi, i quali devono già rinunciare a James Harden, rimangono in attesa di ulteriori dettagli: l’ex stella di OKC è attesa agli esami del caso.

Alla vigilia della partita contro Miami, Steve Nash aveva parlato in questa maniera, ai microfoni di ESPN, su KD:

“La sua assenza? In qualche modo ci stavamo abituando. Abbiamo avuto molto da fare per colmare la sua mancanza, abbiamo provato diverse formazioni. Ovviamente, ogni volta che Kevin non gioca ci manca tantissimo, ma quest’anno siamo stati in grado di adattarci.”

Un dato fa comunque riflettere in casa Brooklyn: i “Big Three” composti da Durant, Harden e Kyrie Irving, hanno giocato solo sette partite insieme in questa stagione.

 

Leggi Anche

NBA, Bradley Beal entusiasta di poter giocare di fronte ai proprio tifosi

NBA, Drummond e Schroder commentano la vittoria contro Utah

NBA, multa in arrivo per i Toronto Raptors

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets