Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA, un agente dà Kawhi vicino a Miami

Prima di rinnovare con i Clippers Kawhi sembra voler ascoltare le offerte da altre squadre

kawhi leonard

Dopo la trade deadline dello scorso 25 marzo, e con la chiusura del mercato dei free agents ormai vicina, sono già iniziate le prime voci di mercato per la prossima offseason. Della prossima sessione di free agency il protagonista sarà Kawhi Leonard. La stella dei Clippers non accetterà l’opzione giocatore da 36 milioni di dollari, ma potrebbe comunque rinnovare con la compagine losangelina. Secondo quanto riportato da Evan Massey di NBA Analysis Network, Kawhi dovrebbe comunque ascoltare le offerte di altre franchigie prima di rifirmare, e sembra molto interessato agli Heat:

“Un agente NBA ha parlato a NBA Analysis Network riguardo il futuro di Leonard e la possibilità che egli potrebbe lasciare i Clippers. Ha detto che gli Heat potrebbero convincere Leonard a tal punto da entrare in free agency. Kawhi potrebbe sicuramente ascoltare le offerte dalle altre compagini. È qualcosa che sta considerando. Se dovesse andare così, i favoriti dovrebbero essere proprio i Miami Heat. Non gli dispiacerebbe certamente scendere in campo insieme a Jimmy Butler e Bam Adebayo, anzi”

Anche Brian Windhorst e Rachel Nichols di ESPN avevano accostato il nome di Leonard ai Miami Heat per la prossima stagione. Finora i Clippers non hanno raccolto successi con Kawhi e Paul George in campo. L’anno scorso l’uscita ai Playoff è arrivato per mano dei Denver Nuggets al secondo turno di Playoff, prima di poter sfidare i Los Angeles Lakers.

Il rinnovo di PG13 al massimo salariale è già arrivato a inizio dicembre, quando la stella ex Pacers e Thunder ha firmato un estensione contrattuale da 226 milioni di dollari per cinque anni. Kawhi sembra voler rinnovare anche lui con i Clippers, non prima però di aver rinunciato alla player option e aver sondato il mercato in free agency. Ma di sicuro Leonard potrebbe cambiare idea, nel caso in cui anche quest’anno i Clippers dovessero essere costretti a guardare le Finals di Conference dal divano.

 

Leggi anche:

NBA, LeBron James avverte la concorrenza: “Stiamo per tornare”

Mercato NBA, Khem Birch lascia Orlando in direzione Toronto

Mercato NBA, DeMar DeRozan può testare la free agency

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021