Seguici su

L.A. Clippers

Mercato NBA, ora è fatta: DeMarcus Cousins ai Clippers

Il giocatore ha firmato con i californiani

demarcus cousins espulso houston

Dopo diversi giorni di rumors, ora è ufficialmente fatta per l’arrivo di DeMarcus Cousins ai Los Angeles Clippers. Secondo quanto riporta Shams Charania di The Athletic, Cousins ​​ha firmato un contratto di 10 giorni con i californiani. Peraltro, il giocatore dovrebbe essere ritenuto idoneo per allenarsi con i suoi nuovi compagni già nella giornata di domani, una volta superati gli esami dettati dai protocolli di salute e sicurezza anti-covid.

Cousins, 30 anni, sta cercando di rimettere in sesto la sua carriera dopo aver saltato la stagione 2019-2020 a causa della rottura del crociato durante l’offseason con i Lakers. In questa annata invece, il lungo ha giocato 25 partite con gli Houston Rockets, viaggiando con una media di 9.6 punti e 7.6 rimbalzi, tirando però con un pessimo 37.6% dal campo. L’ex stella di Sacramento nel mese di febbraio ha deciso di separarsi dai texani per andare alla ricerca di una nuova avventura che potesse permettergli di giocare ai prossimi Playoff.

Con Serge Ibaka ancora fuori per un infortunio alla schiena, i Clippers avevano bisogno di un’altra opzione nel ruolo di centro, e Cousins è stato valutato come un’opzione valida. È chiaro che il 10-day contract darà tempo al coaching staff californiano di valutare le reali condizioni del lungo, prima di offrigli nell’eventualità un accordo fino a fine stagione.

 

Leggi Anche

NBA, Paul George felice per il debutto di Rondo con i Clippers

Risultati NBA, Brooklyn si ferma a sorpresa: è KO contro Chicago

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers