Seguici su

News NBA

Simulazioni, avvertimento della NBA per Buddy Hield

Alla lega non è piaciuto il suo comportamento nella partita con Portland

Credits to SLAM

La NBA non ammette comportamenti scorretti da parte dei suoi atleti, chiedere a Buddy Hield per conferma.

Il bahamense non è riuscito infatti a passarla liscia. La lega ha notificato al giocatore dei Sacramento Kings un primo avvertimento per aver violato la politica del “flopping”.

Buddy Hield paga il comportamento tenuto nell’ultima gara con i Portland Trail Balzers. Una caduta a seguito di un contatto con Carmelo Anthony giudicato troppo esagerato.

Un richiamo da non prendere certo alla leggere. La prima violazione da parte di un giocatore si può intendere infatti con un semplice avvertimento.

La seconda notifica invece, colpisce il portafogli. I giocatori colpevoli di simulazioni si guadagnano infatti una multa di cinquemila dollari.

 

Leggi anche:

NBA, Mitchell e Gobert multati per aver criticato duramente gli arbitri

Mercato NBA, i Boston Celtics interessati ad Harrison Barnes

NBA, Kevin Garnett si ritira dalla corsa all’acquisto dei T-Wolves

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA