Seguici su

All Star Game

NBA, LeBron James “È un brutto periodo che non definisce chi siamo veramente”

Il Re ha spiegato che i Lakers non si lasceranno abbattere dal periodo, ma che saranno sempre pronti a ripartire

NBA Martin Luther King Day

LeBron James e i Los Angeles Lakers sono andati incontro alla peggiore sconfitta della stagione, nella notte, contro gli Utah Jazz. Le assenze di Dennis Schröder e di Anthony Davis continuano a pesare, ma è l’intero meccanismo della squadra gialloviola che sembra essersi inceppato nelle ultime gare.

Il Re ha messo in scena una prestazione 19 punti, quattro rimbalzi e quattro assist a cui andrebbero aggiunti i 16 punti di Montrezl Harrell, unico dei suoi a scendere in campo con una prestazione degna di nota.

Dopo la partita,  LeBron James ha parlato ai media riguardo il pessimo periodo dei Lakers, e il tipo di gioco messo in campo dai losangelini.

”È un periodo piuttosto duro per noi, soprattutto per i più giovani, poco abituati a questi ritmi e a questa pressione. Stiamo giocando senza AD, chiaramente un enorme pezzo del nostro gioco e della nostra squadra. Io devo continuare a dare ai miei compagni il coraggio e la determinazione per andare avanti. Queste partite non definiscono chi saremo alla fine della stagione.”

La successiva domanda per James, riguardava invece il rapporto con i suoi compagni, e quanto anche le sconfitte aiutino la squadra a conoscersi nel gioco e nel carattere.

”Sicuramente, l’esperienza è il migliore insegnante della vita, e queste partite possono darci molto.

Onestamente abbiamo avuto percentuali pessime stasera. Lo sappiamo, non c’è bisogno di mettere altra pressione su noi stessi inutilmente. Siamo migliorati in tantissimi aspetti, nel pitturato, dalla linea dei tiri liberi. Non possiamo pretendere sempre di più di quello che facciamo, bisogna lavorare.”

 

Leggi anche:

Risultati NBA: LeBron e i Lakers cadono in casa dei Jazz, Gallinari abbatte i Celtics a suon di record

NBA, Jason Terry torna a commentare la schiacciata di LeBron James

Mercato NBA, i Knicks valutano la trade per Drummond

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game