Seguici su

News NBA

NBA, Jason Terry torna a commentare la schiacciata di LeBron James

Terry sulla schiacciata: “Uno dei momenti più bassi della mia carriera”

lebron schiacciata

Jason Terry, ormai ex giocatore dal 2018, ha preso parte a una puntata di “Untold Stories” di Bleacher Report.  Durante l’intervista ha parlato della sua lunga carriera in NBA, ricca di successi.  Ma il punto focale dell’episodio è stato senza dubbio il suo commento al leggendario poster che gli rifilò LeBron James nel 2013.  Ecco le parole di Terry sulla schiacciata:

“Voglio dire che è stato uno dei punti più bassi della mia carriera, ma allo stesso tempo, voglio dire, starò per sempre nella storia.  Del tipo: il Re ha schiacciato su di te!  In qualsiasi camp, in qualsiasi clinica in giro per l’America in cui vado a parlare con i bambini, non mi chiedono cose del tipo ‘Come ti senti ad aver giocato per 19 anni?  Come ti senti ad aver giocato con Dirk [Nowitzki], o ad aver vinto un titolo?’  Mi chiedono ‘Come ti senti per LeBron che ha schiacciato su di te in quel modo?'”

L’episodio avvenne durante una sfida tra i Miami Heat di LeBron e i Boston Celtics di Terry, durante la stagione 2012-2013.  LeBron schiacciò sulla testa di Terry con tutta la potenza che aveva in corpo, dopo aver raccolto un alley-oop di Norris Cole, in campo aperto.  Il poster diventò subito virale ed è ora riconosciuto come uno dei più brutali di sempre:

“Ero in contropiede, ma mentre avanzavo ho perso la palla.  Quindi, io istintivamente dopo un palla persa penso ‘devo recuperarla’ […].  Avevo Chalmers che veniva verso di me, e poi LeBron che che arrivava dal centro.  Ho tolto i miei occhi da LeBron per un secondo, ho affrontato Chalmers, mi sono girato dall’altra parte e lui era già in aria…come se fosse in slow-motion.”

Leggi anche:

NBA, Paul George contro l’All-Star Game: “Non ne avevamo bisogno”

Comunicato dell’associazione coach NBA contro i Minnesota Timberwolves

NBA, LeBron difende Booker dopo l’esclusione dall’All-Star Game

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA