Seguici su

All Star Game

NBA, Paul George contro l’All-Star Game: “Non ne avevamo bisogno”

George prenderà parte all’evento come riserva della Western Conference

paul george

Paul George si è unito a una nutrita schiera di giocatori nel criticare l’All-Star Game NBA 2021.  Il giocatore dei Los Angeles Clippers ha espresso il proprio disappunto nell’intervista post-partita della scorsa notte, dopo aver battuto gli Washington Wizards.  PG13 prenderà parte all’evento come riserva, mentre il suo compagno di squadra Kawhi Leonard sarà uno dei titolari.  L’All-Star Game si terrà ad Atlanta, nel weekend del 7 marzo. 

Ecco le parole di Paul George a riguardo:

“Non ne sono proprio un sostenitore [dell’All-Star Game] con tutto quello che sta succedendo.  Io credo solo che sarebbe intelligente [non farlo].  E’ pur vero che abbiamo una lega incredibile, questo non lo metto in dubbio, ma non penso che -nel mezzo di una pandemia- sia qualcosa di cui avevamo bisogno.”

Nonostante queste dichiarazioni, Paul George ha confermato che ci sarà il 7 marzo ad Atlanta.  La scorsa stagione non prese parte all’All-Star Game, a causa dell’infortunio alla spalla che lo tormentò nelle prime partite.  Anche nei Playoff estivi George non brillò.  Molti tifosi lo accusarono di essere la causa dell’eliminazione dei Clippers, avvenuta per mano dei Nuggets al secondo turno.

Ora George sembra aver recuperato la fiducia in sé stesso ed è comunque contento della selezione, nonostante non ritenga opportuno l’evento:

“Con tutto il rumore, tutto quelle che succede, trovi la motivazione da questo.  Se scavi a fondo, ti stupisci di cosa viene fuori.  Onestamente uso tutto come motivazione, alimentando tutto questo per la stagione in corso.  [L’All-Star Game] è un buon traguardo, segno di come stia andando la mia stagione.  Sicuramente non voglio finire qui, quindi ho ancora molto lavoro da fare.”

Paul George sta viaggiando a 24.6 punti, 6.2 rimbalzi e 5.4 assist di media a partita, tirando con il 51.7% dal campo e con il 48.6% dall’arco.  Queste sono le migliori percentuali in carriera per PG13.  I Los Angeles Clippers si trovano secondi nella Western Conference, con ventitré vittorie e dieci sconfitte.

Leggi anche:

NBA All-Star Game: le 10 esclusioni eccellenti

NBA, All-Star Game 2021: ecco le riserve

Comunicato dell’associazione coach NBA contro i Minnesota Timberwolves

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game