Seguici su

Dallas Mavericks

Mercato NBA, Mark Cuban nega di voler scambiare Porzingis

Il proprietario dei texani ha ribadito di non voler privarsi del lettone

cuban

Nel pomeriggio era rimbalzata voce del desiderio da parte dei Dallas Mavericks di andare alla ricerca di un partner per mettere in piedi una trade che coinvolgesse Kristaps Porzingis. L’ipotesi più discussa dagli insider di mercato NBA prendeva in considerazione i Golden State Warriors. A negare ogni rumors ci ha pensato però Mark Cuban, proprietario dei texani, il quale ha smentito tutto ai microfoni del Dallas Morning News:

“Non è la verità. Non abbiamo mai discusso di una trade con Porzingis. Non è mai successo.”

Cuban ha poi commentato le parole rilasciate a Bleacher Report da parte di un GM NBA rimasto anonimo il quale aveva voluto evidenziare le oggettive difficoltà difensive di Porzinigs con Dallas, motivando la volontà di scambiarlo da parte dei texani:

“Non siamo certo contenti di sentire un presunto “GM della Western Conference” che parla così di un nostro giocatore. Non c’è alcuna discussione in atto con altre franchigie. Penso sia stato un commento fuori luogo.”

Porzingis rimane il secondo miglior marcatore e rimbalzista dei Mavericks in questa stagione con 20.5 punti e 8.2 rimbalzi a partita. Il 25enne ha saltato le prime nove partite di regular season dopo aver subito un intervento chirurgico al ginocchio durante l’offseason.

 

 

Leggi Anche

NBA, John Wall commenta il taglio di Cousins da Houston

NBA, Klay Thompson cita i 61 di Kobe al Garden

Mercato NBA, Mavs e Warriors parlano per Porzingis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks