Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Zach LaVine :”Ho paura solo di Dio e di mio padre”

Il giocatore ha commentato con ironia la prestazione offerta con i Pistons

Zach LaVine

La crescita di Zach LaVine è quasi giunta alla sua maturazione, soprattutto dal punto di vista mentale.

Il giocatore è stato infatti protagonista di un duro confronto verbale nella sua ultima gara. Durante la partita con i Detroit Pistons, la guardia dei Bulls ha comunque mantenuto saldi i nervi, guidando i Chicago Bulls alla vittoria.

Lo stesso LaVine, chiamato a commentare l’episodio, ha cercato con una battuta di passare oltre.

Sono un ragazzo molto simpatico, ma non scendo in campo solo per parlare con gli altri. Non sono nemmeno intimidito o spaventato da nessuno. L’unica persona di cui ho paura è Dio, oltre a mio padre.

Zach LaVine sta disputando la miglior stagione della sua carriera. In 27 partite, ha accumulato una media di 28 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, almeno 8-10 squadre su Andre Drummond

NBA, Jaylen Brown: “È difficile guardarci giocare in questo momento”

Risultati NBA: Golden State batte Miami ai supplementari! Bene anche Utah e Philadelphia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls