Seguici su

Cleveland Cavaliers

Mercato NBA, almeno 8-10 squadre su Andre Drummond

Più di otto franchigie sarebbero disposte ad imbastire una trade per il centro dei Cavs

andre drummond

I Cleveland Cavaliers hanno preso la decisione di non far scendere in campo Andre Drummond, fino a quando non verrà risolta la questione legata al suo futuro. Il giornalista Chris Fedor di Cleveland.com ha riferito che 8-10 squadre avrebbero l’intenzione di imbastire una trade per il centro dei Cavs.

Già a partire dal match contro i Los Angeles Clippers, Drummond non è sceso in campo. Appare inevitabile che nelle prossime settimane si assisterà ad una trade. Alcune tra le possibili pretendenti sarebbero i Miami Heat e i Toronto Raptors.  Nonostante l’interesse di molte franchigie, i Cavs non hanno fretta di cedere il loro centro. L’organizzazione sta lavorando con Drummond e il suo agente per trovare una soluzione che possa accontentare entrambe le parti.

Le altre squadre interessante al giocatore dei Cavs sarebbero i Boston Celtics, i Brooklyn Nets, i New York Knicks, i Chicago Bulls, i Dallas Mavericks, i Sacramento Kings e i Los Angeles Clippers. Tutte queste squadre sono alla ricerca di un centro abile nel catturare i rimbalzi e nel proteggere il ferro. Per questo Drummond sarebbe la soluzione ideale.

 

Leggi anche:

NBA, Jaylen Brown: “È difficile guardarci giocare in questo momento”

NBA, Danny Ainge schietto: “Non siamo pronti per il titolo”

NBA, il coach di Cleveland: “Drummond in panchina? I giocatori possono dissentire”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers