Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: che duello tra Curry e Doncic! Vittorie per Sixers e Lakers

I Mavs battono i Warriors grazie ai 42 punti di Doncic contro i 57 di Curry. I 76ers battono i Nets senza Irving e Durant, mentre ai Lakers servono due OT per il successo contro Detroit

Risultati NBA Curry Doncic

(12-10) Portland Trail Blazers 99-110 New York Knicks (11-13)

Ne potete trovare qui un recap più approfondito. I Knicks battono Portland nella prima partita del NBA Saturday grazie alle prestazioni di Julius Randle ed Elfrid Payton, entrambi autori di 22 punti, e RJ Barrett, che ne segna 18. Per Portland non bastano i 29 punti di Damian Lillard, che conclude la serata con un 10/20 dal campo, 6/12 dall’arco e nove assist.

 

(12-10) Denver Nuggets 114-119 Sacramento Kings (11-11)

I Kings continuano il loro momento di ottima forma battendo Denver e raccogliendo così la sesta vittoria nelle ultime sette partite giocate. Guida Sacramento Harrison Barnes con 28 punti, 5/7 dall’arco e sette rimbalzi, aiutato da Richaun Holmes (in doppia doppia con 21 punti e 10 rimbalzi) e De’Aaron Fox (che ne segna 24). Ai Nuggets non basta uno spettacolare Nikola Jokic, autore di una magnifica partita da 50 punti, 12 rimbalzi, otto assist e tre stoppate.

 

(9-13) Chicago Bulls 118-92 Orlando Magic (9-15)

Vittoria tranquilla per i Bulls, che riescono a creare un divario nel secondo quarto con un parziale a favore di 30-12 che chiude di fatto la partita. Ottima prestazione di Zach LaVine (39 punti, sette assist e 5/6 da tre punti) e Denzel Valentine (20 punti e 8/17 dal parquet). Da segnalare per gli avversari, colpiti dagli infortuni, i 17 punti e otto rimbalzi di Vucevic, arrivati dopo il career-high di ieri.

 

(14-11) Brooklyn Nets 108-124 Philadelphia 76ers (17-7)

Dopo il caso Kevin Durant di ieri, uscito a partita in corso per un contatto con un caso COVID confermato, i Nets giocano – e perdono – senza poter contare su KD né su Irving, fuori per un problema a un dito della mano destra. Per Brooklyn non bastano i 26 punti e 10 assist messi a referto da Harden, aiutato da Shamet (22 punti in uscita dalla panchina). Joel Embiid guida i Sixers alla 17esima vittoria in stagione grazie a 33 punti, nove rimbalzi e 10/21 dal campo. Buone partite anche per Tobias Harris e Ben Simmons (21 punti e 12 rimbalzi il primo; 16 punti, 12 rimbalzi e nove assist il secondo).

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA