Seguici su

News NBA

I 10 giocatori NBA più pagati nel 2021

Andiamo a vedere chi sono gli atleti che si portano a casa più soldi e chi è il giocatore più pagato

giocatori nba più pagati

Nonostante le problematiche derivanti dalla pandemia, la NBA – ad eccezione di qualche mese di pausa – non si è fermata, mantenendo pressoché invariati i salari delle proprie stelle. E questa situazione si riflette anche sull’anno nuovo. È quindi lecito chiedersi chi siano i dieci giocatori NBA più pagati del 2021, per poi rispondere anche alla classica domanda sul chi sia l’atleta più pagato della lega.

Prima di tutto, è giusto specificare come i giocatori non potranno beneficiare in alcun modo degli utili eccedenti dal BRI in considerazione anche dell’Escrow System (vi rimandiamo qui per approfondire il tema): mancano, infatti, gli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti da parte delle franchigie. Il motivo è ovvio: non ci sono tifosi nelle Arene NBA.

Restano, però, i normali stipendi dei giocatori – considerando una media di 9.5 milioni di dollari per l’atleta tipo in NBA – insieme agli accordi di sponsorizzazione personali. Ovviamente, le cifre lievitano considerevolmente quando andiamo ad individuare i giocatori top class.

Bando alle ciance, ecco chi sono i 10 giocatori NBA più pagati della lega.

 

10. Damian Lillard | 39 milioni di dollari

Damian Lillard

Team: Portland Trail Blazers

Stipendio 2021: 25 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 14 milioni di dollari

Lillard, oltre al pesante guadagno derivante dall’estensione contrattuale con Portland, sta cominciando a coltivare accordi di sponsorizzazione sempre più consistenti. Recentemente sta sostenendo la linea di prodotti Bolt24 sotto il marchio Gatorade. Chiaro, poi, che la sua entrata principale derivi da Adidas e dalla sua signature shoe.

 

9. Chris Paul | 40.1 milioni di dollari

chris paul phoenix suns

Team: Phoenix Suns

Stipendio 2021: 33.1 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 7 milioni di dollari

Il fantastico contratto di Chris Paul sembra non avere mai fine. Il giocatore, finito recentemente ai Phoenix Suns, può vantare ancora una player option per l’anno prossimo da ben 44 milioni di dollari (lordi). Entra quindi di diritto all’interno dei giocatori più pagati della lega. Lato sponsorizzazione: il play è legato da una serie di brand storici, a partire da State Farm. Segnaliamo poi le attività con Beyond Meat, Nike, Panini e Spalding.

 

8. Kyrie Irving | 43 milioni di dollari

Kyrie Irving

Team: Brooklyn Nets

Stipendio 2021: 26 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 17 milioni di dollari

Eccoci arrivati al primo dei 3 big di Brooklyn presenti in questa graduatoria. Irving in questa annata si porterà a casa la bellezza di 43 milioni di dollari. Il play, peraltro, ha saltato sette partite con i Nets a gennaio, spiegando che “aveva solo bisogno di una pausa”. Tale pausa gli è costata quasi $ 900.000 oltre a $ 50.000 di multa per aver violato i protocolli anti-Covid. Per quanto riguarda le sponsorizzazioni, il legame con Pepsi ha portato a detenere i diritti sul personaggio di Uncle Drew. Poi ci sono anche Nike, Panini e 2K.

 

7. Klay Thompson | 43.3 milioni di dollari

Klay Thompson

Team: Golden State Warriors

Stipendio 2021: 28.3 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 15 milioni di dollari

Thompson si è unito ad Alex Morgan, Travis Pastrana e Paul Rodriguez per la sponsorizzazione di un marchio CBD, chiamato Just Live, lo scorso ottobre. La missione è fornire alternative naturali agli antidolorifici per il recupero della forma fisica. Il cinque volte All-Star, inoltre, pubblicizza con continuità altri marchi famosi come Tissot, Mercedes-Benz e Kaiser. La partnership con Anta – brand footwear cinese – rappresenta però più della metà dei suoi introiti da sponsorizzazione.

 

6. Giannis Antetokounmpo | 49 milioni di dollari

Team: Milwaukee Bucks

Stipendio 2021: 22 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 27 milioni di dollari

Benvenuti nel mondo di Giannis. L’MVP della lega, come normale che sia, guadagna più dalle sponsorizzazioni attive rispetto all’attuale stipendio percepito dai Milwaukee Bucks. Il greco, ad onor del vero, ha firmato lo scorso dicembre una estensione quinquennale da 228 milioni di dollari, il contratto più ricco nella storia della NBA. Nel frattempo, la Disney ha bloccato i diritti per la produzione di un film sulla vita di Antetokounmpo. L’uscita è prevista per il 2022 e sarà sulla falsariga di The Blind Side, film campione d’incassi e vincitore dell’Oscar nel 2009.

 

5. James Harden | 50 milioni di dollari

jarmes harden firma brooklyn

Team: Brooklyn Nets

Stipendio 2021: 33 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 17 milioni di dollari

Il giocatore è investitore e creative director in Pura, marchio di profumi per casa, dall’ormai lontano 2018. La neo-stella dei Brooklyn Nets, inoltre, si intasca 14 milioni di dollari all’anno insieme ad altri stake in aziende partner come Stance, Art of Sport e BodyArmor. Il tutto viene completato con uno stipendio annuale da 33 milioni di dollari, toccando i 50 complessivi.

 

 

4. Russell Westbrook | 58.1 milioni di dollari

record triple doppie nba

Team: Washington Wizards

Stipendio 2021: 33 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 25 milioni di dollari

Negli ultimi anni Westbrook ha inevitabilmente perso qualche contratto di sponsorizzazione dopo aver vissuto un periodo di calo anche dal punto di vista delle prestazioni in campo. In ogni caso, Nike rappresenta – ancora oggi – la maggior parte dei suoi incassi da sponsorizzazione. C’è, però, da segnalare come l’attuale play di Washington stia continuando a costruirsi un solido portafoglio di concessionarie d’auto con dieci proprietà nel sud della California.

 

3. Kevin Durant | 65.2 milioni di dollari

Kevin Durant

Team: Brooklyn Nets

Stipendio 2021: 26 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 17 milioni di dollari

Tra i Big Three di Brooklyn, Durant è quello che si porterà a casa più soldi nel corso del nuovo anno. Il giocatore lo scorso novembre si è preso anche una fetta di utile (15 milioni di dollari) derivante dalla vendita di Postmates per 2.65 miliardi di dollari, startup in cui aveva precedentemente investito (1 milione di dollari) e che è stata assorbita da Uber.

 

2. Stephen Curry | 74.4 milioni di dollari

Team: Golden State Warriors

Stipendio 2021: 34.4 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 40 milioni di dollari

Lo stipendio di Stephen Curry è il più alto della NBA per la quarta stagione consecutiva. Il suo contratto, firmato qualche anno fa, porterà in dote altri 45 milioni nella prossima stagione. Il playmaker degli Warriors, peraltro, con la sua società di produzione, Unanimous Media, è entrata nel magnifico mondo dei podcast stringendo un accordo con Audible, quest’ultima di proprietà di Amazon.

 

1. LeBron James | 95.4 milioni di dollari

LeBron James

Team: Los Angeles Lakers

Stipendio 2021: 31.4 milioni di dollari

Sponsorizzazioni: 64 milioni di dollari

Signori è chiaro: il giocatore NBA più pagato nel 2021 è LeBron James con 95.4 milioni di dollari che si metterà in tasca tra stipendio con i Los Angeles Lakers (più di 30 milioni di dollari) e sponsorizzazioni attive con diversi brand. Inoltre King James è produttore esecutivo e cofondatore di SpringHill Entertainment, società che sta producendo Space Jam 2 con la Warner Brothers. James, secondo quanto filtra, potrebbe guadagnare più di 10 milioni di dollari dal film. Peraltro è anche socio di Blaze Pizza, franchising attivo specialmente in quel di Chicago e nel sud della Florida, così come di Uninterructed, società media.

 

Giocatori NBA più pagati: la classifica completa

#GiocatoreGuadagno
1LeBron James95.4 milioni
2Stephen Curry74.4 milioni
3Kevin Durant65.2 milioni
4Russell Westbrook58.1 milioni
5James Harden50 milioni
6Giannis Antetokounmpo49 milioni
7Klay Thompson43.3 milioni
8Kyrie Irving43 milioni
9Chris Paul40.1 milioni
10Damian Lillard39 milioni

 

 

Leggi Anche

Programmazione NBA su Sky: le partite dal 2 al 6 febbraio

NBA All-Star Game 2021: ci saranno anche Dunk Contest e gara da 3 punti?

NBA, i giocatori dei Brooklyn Nets commentano la sconfitta

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA