Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Curry difende Wiseman dalle accuse: “Venivo messo in panchina per Acie Law”

Steph è intervenuto a favore del giovane rookie, cercando di togliergli pressioni da parte dei media

stephen curry 62 punti

Dopo aver iniziato la stagione con buonissime premesse, James Wiseman ha avuto difficoltà in alcune delle ultime uscite con gli Warriors. Proprio per questo motivo, il giocatore simbolo di Golden State, Stephen Curry, si è fatto avanti per difenderlo da qualunque tipo di accusa.

Curry ha scherzato ai microfoni dei giornalisti dopo la vittoria in rimonta contro i Lakers, spiegando come da giovane venisse messo in panchina per Acie Law. Il giornalista Marcus Thompson, ha specificato di come Curry non intendesse fare alcun tipo di frecciatina all’ex compagno.

La stella dei Golden State Warriors si è poi fermata a parlare con i giornalisti riguardo la prestazione della squadra e dei singoli contro i Lakers.

“So che James è un perfezionista, vuole sempre giocare bene e essere molto produttivo in tutti i suoi minuti, e soprattutto nei finali di partita. Questa è una cosa ottima, noi vogliamo che lui si aspetti qualcosa di grande, ma allo stesso tempo non deve farsi trascinare dalla foga. Soprattutto quando le cose non vanno bene in una brutta partita. Bisogna imparare a conviverci, deve tenere la sua mente concentrata su questi episodi, e in questo modo giocare tutta la stagione gli sarà ancora più facile.”

Per quanto riguarda Acie Law invece, i due hanno giocato assieme nella stagione da rookie di Steph, nonostante Law abbia messo piedi in campo solamente in 5 occasioni. Sicuramente Curry non avrà voluto intendere niente di serio, ma è apprezzabile quanto i Warriors tengano a Wiseman e vogliano proteggerlo dai media.

Leggi anche:

NBA, Anthony Davis e l’amore per Kobe: “Era il mio idolo, insieme a Jordan

NBA, Kevin Durant e Damian Lillard sono i giocatori della settimana

Vincono gli Hawks contro Minnesota nel MLK Day NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors