Seguici su

Detroit Pistons

NBA, infortunio alla caviglia per Josh Jackson

Il giocatore dei Pistons ha abbandonato il campo dopo uno scontro con Theis

josh jackson

Josh Jackson ha subito un infortunio alla caviglia destra all’inizio del terzo quarto della partita tra i suoi Detroit Pistons e i Boston Celtics.  La guardia si è fatta male dopo un contatto con il tedesco Daniel Theis.  Il centro dei Celtics ha pestato la caviglia di Jackson dopo che i due si sono scontrati in aria, mentre il giocatore stava cercando di segnare in sottomano.  Il contatto da parte di Theis è stato del tutto involontario.  I Pistons hanno poi perso la partita per 122 a 120.

Josh Jackson è riuscito a tornare in panchina sulle sue gambe.  Successivamente è tornato in campo per tirare dalla lunetta, chiudendo il gioco da tre punti.  Tuttavia ha immediatamente abbandonato nuovamente il campo, per recarsi negli spogliatoi.  Il giocatore dei Pistons non ha fatto poi più ritorno in campo.  Fino a quel momento aveva giocato 14 minuti, segnando 13 punti. 

Detroit Pistons perdono momentaneamente uno dei loro migliori giocatori.  Jackson ha finora segnato 16 punti di media nelle prime 5 partite della stagione.  La guardia, al suo quarto anno in NBA, sembra ormai pronta a fare un salto di qualità.  Nel corso del match è stato sostituito da Mykhailiuk.  

Nelle prossime ore verranno valutate le condizioni del giocatore.

Leggi anche:

NBA, i Boston Celtics sono più freddi sul finale: 31 di Brown e vittoria su Detroit

NBA, LeBron James paragonato ai San Antonio Spurs: “Sono senza parole”

Blake Griffin spaventa Detroit: “Voglio vincere un titolo NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons