Seguici su

News NBA

NBA, Stephen Curry elogia LeBron James: “Quello che ha fatto alle Finals è incredibile”

Curry ha voluto parlare della storica rivalità tra Warriors e Cavs

curry james

Stephen Curry ha recentemente preso parte a un’intervista nella quale ha elogiato LeBron James. La stella dei Golden State Warriors ha nominato il rivale di sempre durante un’intervista con Zach Frydenlund di Complex, per sponsorizzare la sua nuova linea d’abbigliamento. L’11 dicembre saranno infatti disponibili vari capi sportivi, nati dalla collaborazione tra Curry e Under Armor.  

Ecco l’estratto dell’intervista nel quale Curry parla di LeBron James e della loro rivalità:

“Siamo stati coinvolti nella sfida Warriors-Cavs per quattro anni di fila. Questa cosa è accaduta non molto tempo fa. Ora lui si trova a Ovest, siamo nella stessa Division, e normalmente dovremmo giocare quattro volte contro. Però non posso concentrarmi solo di lui, altrimenti partiamo già in svantaggio, ci sono anche altre squadre con giocatori top da affrontare. Quello che ha fatto LeBron alle Finals, o nella bolla questa stagione, e quello che continua a fare di anno in anno, è davvero notevole e incredibile. Amo come riesce sempre a mettersi in gioco.”

Stephen Curry LeBron James si sono affrontati per quattro anni di fila alle Finals NBA. In tre occasioni vinsero gli Warriors, in una soltanto i Cleveland Cavaliers. La rivalità tra le due franchigie è stata sicuramente la più calda degli ultimi anni, con le due stelle che si contendevano il fantomatico titolo di miglior giocatore della lega.

Curry ha voluto ricordare a tutti di essere pronto per tornare in campo. Il 2 volte MVP ha fatto capire di essere pronto a dimostrare di essere ancora uno dei migliori:

“Voglio continuare a essere inserito in questi discorsi per anni, non importa con chi. Sarà difficile sbarazzarsi per sempre dei quattro anni di tira e molla tra Warriors e Cavs, ma dobbiamo guardare avanti.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Gerald Green firma con gli Houston Rockets: i dettagli

I 12 giocatori NBA più scambiati di sempre

Mercato NBA, Evan Turner si ritira: farà l’assistant coach ai Boston Celtics

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA