Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, i Cavs vogliono tenere Tristan Thompson

Il GM dei Cavs, Koby Altman, ha parlato dei futuri piani della franchigia di Cleveland, tra i quali spicca il possibile rinnovo di Tristan Thompson

Cavs Tristan Thompson

I Cleveland Cavaliers hanno diverse decisioni importanti da prendere per questa offseason. Diversi giocatori – Drummond, Thompson e Dellavedova su tutti – saranno free agents e la dirigenza di Cleveland dovrà scegliere chi firmare e chi no. Koby Altman, GM dei Cavs, ha confermato l’interesse della società nel rifirmare Tristan Thompson, aggiungendo che anche il centro è interessato al rinnovo:

“Penso sia giusto dire che c’è certamente un reciproco interesse. Tristan è con la nostra franchigia fin dal 2011, da quando lo abbiamo scelto al Draft NBA. E ha vinto un anello qui. Ovviamente, è molto importante per gli altri giocatori nello spogliatoio ora come ora, ma questa firma deve comunque avere un senso. Ci sono diversi eventi da affrontare – il Draft e la Free Agency, per esempio – e dobbiamo anche vedere se ha senso per lui continuare con noi. Ha tutto il diritto di essere un unrestricted free agent a questo punto della sua carriera e potrà esplorare tutte le opzioni che avrà. Quindi, vedremo come andrà a finire”

L’interesse rimane alto da parte dei Cavs nonostante l’arrivo dai Pistons del centro Andre Drummond lo scorso febbraio. Per ora, Tristan Thompson non è con i suoi compagni, i quali si trovano in una bolla per il mini-camp in preparazione alla prossima stagione. Ma è chiaro che tutti i compagni sarebbero molto felici di riaverlo indietro a Cleveland, e Kevin Love è stato uno dei più chiari:

“Lui ha avuto qualche infortunio fastidioso, ma rimane un giocatore incredibilmente resistente per quasi tutto il tempo, e sapete cosa sia in grado di portare su un campo da basket. È semplicemente troppo importante per tutta la nostra organizzazione. E spero che lo riavremo qui da noi il più presto possibile”

Il centro canadese di 29 anni è stato scelto al Draft NBA del 2011 dai Cavs, con i quali ha giocato tutta la sua carriera. Nella scorsa stagione ha viaggiato a 12 punti e 10 rimbalzi, tirando con il 51,2% dal campo, in 57 partite.

 

Leggi anche:

NBA, le squadre sportive di Cleveland si uniscono contro il razzismo

Mercato NBA, Andre Drummond eserciterà la player option da 28 milioni

Coach Bickerstaff: “Noi di Cleveland vogliamo almeno allenarci!”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers