Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James commenta l’approdo alle Finals di Conference

Il gialloviola ha trascinato i suoi Lakers ad un passo dalle Finali NBA per la prima volta dopo 10 anni

playoff

Ci sono voluti 10 anni di tempo per rivedere i Los Angeles Lakers nuovamente alle Finali di Western Conference. C’è voluto LeBron James per riportare i gialloviola ad un passo dal paradiso. Nella notte, infatti, la compagine allenata da Frank Vogel ha battuto nettamente gli Houston Rockets in Gara 5 chiudendo la serie sul 4-1, in attesa di capire quale sarà la sua prossima avversaria tra Clippers e Nuggets.

LeBron James, al termine della partita vinta contro i texani, ha quindi commentato in questo modo la vittoria dei suoi Lakers:

“So chi sono, so cosa posso fare e cosa posso portare ad una squadra ogni volta che decido di cambiare franchigia. So cosa si aspettano tutti ogni volta che mi unisco ad una nuova compagine. Il mio nome viene accostato alla parola vittoria. E ogni volta mi prendo questa responsabilità addosso, senza problemi. Ho intuito quella che è la speranza dei Lakers e quello che hanno passato nell’ultimo decennio, senza essere ai Playoff o comunque non potendo lottare per il titolo. Mi sono preso anche questa responsabilità una volta venuto qui.”

Per LeBron, quindi, il segreto dei Lakers è quello di continuare a fare quello visto fino ad oggi, con organizzazione in campo e la voglia di sacrificarsi sempre:

“Dobbiamo solo continuare a fare le cose che ci riescono meglio e per noi ci sarà l’opportunità di giocare per il titolo. Questo è ciò per cui siamo tutti qui. Questo è il motivo per cui stiamo giocando. Da dove deriva il miglioramento del gruppo rispetto? Abbiamo diversi ragazzi che non hanno paura di farsi avanti e ad aiutarsi a vicenda. Questa cosa per noi è molto importante.”

LeBron, autore di 29 punti + 11 rimbalzi e 7 assist, godrà ora di qualche giorno di riposo prima di rimettere testa sui Playoff NBA che intanto attendono l’ultimo verdetto per la definizione completa delle semifinali. Ad Est ci sarà la bella sfida tra Miami Heat e Boston Celtics, ad Ovest i Lakers aspettano di capire se stasera, ore 19.00 italiane, i Clippers riusciranno a strappare il pass per le Finali di Western Conference. Per un accoppiamento che sarebbe da brividi.

 

Leggi Anche

Playoff NBA: Rockets non pervenuti, i Lakers chiudono la serie e volano in Finale di Conference

NBA, le parole di Michael Porter Jr. dopo la sorprendente vittoria dei Nuggets

NBA, le parole dei Clippers dopo la sconfitta in Gara 5 con Denver

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers