Seguici su

News NBA

NBA, Ben Simmons si opera: out a tempo indeterminato

Il giocatore ha deciso di operarsi e rimarrà fuori a tempo indeterminato: stagione finita per lui?

Simmons

Niente da fare per Ben Simmons. Il giocatore dei Philadelphia 76ers ha deciso di operarsi al ginocchio dopo l’infortunio accusato qualche giorno fa nella partita vinta contro i Washington Wizards. Simmons si era fatto male alla rotula durante il terzo quarto, mentre lottava per un rimbalzo offensivo. L’australiano uscirà dalla bolla per effettuare l’intervento. Non è invece stata fissata una timeline certa per un suo rientro e molto dipenderà anche dalla capacità del giocatore nell”assorbire’ l’intervento chirurgico.

La sensazione è che la stagione del giocatore sia già terminata a meno che i Sixers dovessero riuscire nell’impresa di allungare il più possibile il loro cammino ai playoff per dare tempo a Simmons di poter rientrare. Anche se servirà un mezzo miracolo. Lo ricordiamo, il problema fisico del classe 1996 – dopo il match contro Washington – era stato ‘listato’ dalla franchigia come infortunio “a tempo indeterminato” motivandola con la sublussazione della rotula sinistra.

Phila dovrà quindi trovare nuove soluzioni offensive e difensive durante l’assenza della loro stella che in questa particolare stagione stava viaggiando con una media di 16.4 punti, 8 assist e 7.8 rimbalzi in 57 partite.

 

Leggi anche:

NBA, Kendrick Nunn lascia la bolla di Orlando

NBA, Under Armour pensa a un brand esclusivo per Stephen Curry

Brooklyn Nets e Orlando Magic si assicurano i Playoff NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA