Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron e il primo seed dei Lakers: “Dicevano che non ci sarei riuscito…”

LeBron James ha parlato del primo seed nella Western Conference, arrivato smentendo i suoi detrattori che mettevano in dubbio la tenuta fisica del Chosen One

lebron famiglia

Grazie alla vittoria contro gli Utah Jazz per 116 a 108, i Lakers di LeBron e Davis sono riusciti ad ottenere il primo seed nella Western Conference per la prima volta negli ultimi 10 anni. Dopo la partita di ieri notte, LeBron ha parlato ai giornalisti riguardo il primo posto nella Conference. Sebbene molti esperti vedevano i Lakers come i favoriti ad ovest, alcuni avevano dubbi sulla sua tenuta fisica e sulla competizione che avrebbe affrontato.

“Dal 2010, vero? [l’ultima volta che i Lakers avevano ottenuto il primo seed nella Western Conference, N.d.A.]. Dicevano che non ce l’avrei mai fatta…”

La vittoria di lunedì è stato il primo successo della free agency del 2018 che aveva portato The King a Los Angeles. LeBron è stata la prima superstar ad arrivare ai Lakers negli ultimi anni, raggiungendo la squadra dopo una carriera passata nella Eastern Conference, dove aveva raggiunto le Finals NBA per nove anni consecutivi, vincendo 3 titoli. La stagione 2018/19 però non aveva seguito le aspettative, e LBJ aveva mancato i Playoff per la prima volta dal 2005. Ma lo scambio che ha portato Davis a L.A. ha completamente ribaltato la squadra, portandola, solo un anno dopo, ad avere il primo seed nella Western Conference.

Con la loro vittoria contro i Jazz, i Lakers hanno accumulato 6 vittorie di vantaggio sui Clippers, secondi in classifica. Nei 35 minuti di gioco sul parquet, LeBron ha segnato 22 punti, tirando 9/16 dal campo. La stella di L.A. ha anche messo a referto 9 assist, 8 rimbalzi, 2 palle rubate e una stoppata. Anthony Davis invece ha segnato 42 punti e raccolto 12 rimbalzi. Il contributo di AD è stato importante anche nella metà campo difensiva, facendo registrare 3 palle rubate. Nella prossima partita, nella notte tra mercoledì e giovedì a mezzanotte e mezza, i Lakers giocheranno contro i Thunder.

 

Leggi anche:

NBA, Lakers primi a Ovest ma AD ricorda: “C’è ancora molta strada da fare”

LeBron elogia Davis: “È una fortuna giocarci insieme”

Lakers al primo posto a Ovest: non succedeva dal 2010

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers