Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Michael Porter Jr.: “Il COVID-19 serve per controllare le persone”

Dopo questo intervento, la dirigenza dei Nuggets ha parlato con Porter Jr

Michael Porter Jr

Fanno discutere le parole di Michael Porter Jr., ala dei Denver Nuggets, che a pochi giorni dalla ripresa della stagione NBA ha parlato di una teoria sul coronavirus. Dichiarazioni che hanno richiesto l’intervento della dirigenza.

Come riporta Ohm Youngmisuk di ESPN, durante una diretta su Snapchat Porter Jr. ha dichiarato che il COVID-19, nonostante sia una cosa grave, serve solo a tenere sotto controllo le persone:

“Personalmente, penso che il coronavirus venga utilizzato ovviamente per qualcosa di più ampio, sopratutto per controllare le masse. Voglio dire, a causa del virus l’intero mondo viene controllato. Ora devi indossare le mascherine, ma chissà cosa accadrà quando uscirà questo vaccino? Potrebbe essere necessario avere il vaccino per viaggiare, una follia”   

A seguito di questa diretta, il presidente delle operazioni di basket dei Nuggets Tim Connely ha parlato con il giocatore. Sulla questione Porter Jr. ha parlato anche coach Malone, durante una diretta via ZOOM con i giornalisti:

“Ovviamente, non sono la polizia, non dirò mai a nessuno dei nostri giocatori cosa possono e non possono dire. Posso solo dire di essere sensibili alla situazione attuale per quanto riguarda il coronavirus. Sia Michael Porter che qualsiasi altro giocatore hanno diritto alle loro opinioni e di parlarne liberamente: le rispetterò fintanto che non diventeranno una distrazione. Ciò che Michael ha dichiarato non rientra in quest’ultima categoria.

Tim Connelly ha parlato con il ragazzo che ha capito, ma non metteremo mai la museruola a nessuno, Proveremo semplicemente a educare i ragazzi in modo che comprendano l’impatto di ciò che potrebbero dire”

Le parole Michael Porter Jr. cadono in un momento particolarmente delicato per gli Stati Uniti, dove il bilancio delle vittime si avvicina sempre di più ai 150.000 morti.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Zion Williamson in dubbio contro i Jazz

NBA, Anthony Davis vuole giocare contro i Clippers

Programmazione Sky Sport NBA: dal 30 luglio al 9 agosto

 

2 Commenti

2 Comments

  1. karoo55

    30/07/2020 11:38

    di colpo è diventato il mio giocatore preferito

    • Luchinho

      30/07/2020 12:29

      Si peccato che con l’esposizione mediatica che ha, queste stupide dichiarazioni non fanno altro che catalizzare l’attenzione soprattutto dei più giovani che seguono i loro idoli. Professori, scienziati e dottori fanno di tutto per farsi ascoltare e fare corretta informazione, poi arriva un giocatore di basket che dice la sua idea (senza nessuna prova o dimostrazione a sostegno della sua tesi) e tutti pendono dalle sue labbra. Mi ricorda molto l’episodio di Irving che disse che dall’aereo si vedeva che la terra è piatta (l’ha detto più o meno scherzando).

      E’ giusto che esprima le sue idee e fa bene la dirigenza a non “tappargli la bocca”, ma in un momento come questo dove nel mondo sono morte più di mezzo milione di persone, dovrebbe avere le idee chiare sull’impatto che le sue dichiarazioni hanno.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets