Seguici su

New York Knicks

NBA, LaMelo Ball vorrebbe giocare per i New York Knicks

Futuro al Madison Square Garden per LaMelo?

LaMelo Ball

Nella giornata del 16 ottobre 2020 avrà luogo il Draft NBA ed uno dei nomi certamente più blasonati all’interno del novero dei selezionabili è indubbiamente quello di LaMelo Ball. Il fratello minore di Lonzo, dopo aver già giocato da professionista in Lituania ed in Australia, è prossimo al grande salto, perfettamente conscio del fatto che, dovunque andrà, sarà oggetto di una pressione mediatica non proprio indifferente.

LaVar Ball, l’irreprensibile padre del ragazzo, ha recentemente svelato una possibile destinazione del figlio:

“Le squadre stanno monitorando tutti i giocatori disponibili, ma si soffermano solitamente su un prospetto in particolare, che credono particolarmente adatto al loro contesto. Una franchigia sta seguendo LaMelo da parecchio tempo e non nascondo che egli gradirebbe quella destinazione; parlo dei New York Knicks, una franchigia storica, che ha però bisogno di un giocatore che possa risollevarne le sorti. LaMelo convive con le aspettative da quando aveva 13 anni e non avrebbe problemi a giocare al Madison Square Garden. Questa destinazione sarebbe la più gradita, in quanto gli permetterebbe di dimostrare il suo valore, giocando sotto enorme pressione. “

Il futuro del ragazzo non dipenderà certamente dalle sue preferenze. All’altezza del 25 agosto si saprà a quali franchigie verranno assegnate le singole scelte ed i Knicks detengono il 37,2% di possibilità di poter scegliere tra le prime quattro. Difficilmente avranno ancora a disposizione il nativo di Chino Hills, qualora vedessero toccare loro in sorte una scelta tardiva.

LaMelo è un playmaker atipico, alto circa 2oo cm, con grande visione di gioco e pazzeschi istinti cestistici. Selezionarlo comporterebbe certamente un rischio, per via della sua più volte biasimata mentalità, ma tale azzardo potrebbe rivelarsi presto un gesto di grande previdenza.

LEGGI ANCHE:

NBA, Il più grande rimpianto sportivo di Mark Cuban

NBA, due giocatori positivi al coronavirus tra gli Washington Wizards

Mercato NBA, suggestione Nick Young per i Brooklyn Nets

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks