Seguici su

News NBA

NBA, Air Jordan 1 indossate e autografate da MJ vendute a 560 mila dollari

L’ennesima testimonianza che il nome Jordan basta per scatenare reazioni al limite dell’incredibile

La fine di The Last Dance ha sancito (se mai ce ne fosse stato ancora bisogno) l’incredibile segno lasciato da Michael Jordan sulla NBA. Il #23, probabilmente come nessun altro, è stato, ed è tutt’ora, idolatrato quasi a livelli di divinità.

“Be like Mike”, è stato il motto più volte ripreso dalla serie disponibile su Netflix. Tutti volevano essere Michael, tutti volevano un pezzettino di Jordan. Di conseguenza, qualsiasi oggetto appartenuto al campione dei Bulls non può che assumere le sembianze di una reliquia.

Ne è esempio un’asta di Sotheby, una fra le principali case d’aste del mondo, che ha visto la vendita di un paio di Air Jordan 1, indossate da MJ nella sua stagione da rookie e autografate dallo stesso, per l’incredibile cifra record di 560 mila dollari. Le scarpe sono quelle del più classico modello di Jordan, analizzato anch’esso all’interno della serie, con i tipici colori rosso, bianco e nero.

Così, questo paio di scarpe è diventato il più costoso della storia ad un’asta, superando il precedente record detenuto da un paio di scarpe da corsa Nike, la “Moon Shoe”, creata per le Olimpiadi del 1972. Quel paio fu venduto a 437.5 mila dollari.

Leggi anche:

Le reazioni dei giocatori NBA alle ultime puntate di The Last Dance

The Last Dance, Michael Jordan: “Potevamo vincere il 7° titolo”

Magic Johnson ricorda i Lakers dello Showtime

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA