Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Satoransky contro i proprietari: “Stanno cercando in ogni modo di finire la stagione per non perdere soldi”

Tomas Satoransky ha criticato i proprietari NBA che, secondo il play dei Bulls, stanno cercando a tutti i costi di finire la stagione per non perdere soldi

Tomas Satoransky

Tomas Satoransky, play dei Chicago Bulls, in un intervista a Nova Sport e ripresa dal Daily Herald ha criticato i proprietari NBA che stanno a tutti i costi cercando un modo di concludere la stagione per non perdere soldi. Ecco le parole del giocatore:

“È brutto vedere che i proprietari NBA stanno cercando in tutti i modi di finire la stagione per non perdere soldi. Non è una bella situazione, io e la mia famiglia vorremmo tornare in Repubblica Ceca. Secondo me la stagione verrà cancellata, questo è quello che penso ma chiariamente non sono io a prendere queste decisioni. Al momento sono a casa, abbiamo un programma di lavoro da fare e lo sto facendo ma non perchè pensi che si tornerà a giocare tra un po’, ma perchè non mi piace non fare nulla, non mi sento bene”.

Satoransky ha firmato in estate un triennale coi Chicago Bulls da 30 milioni di dollari complessivi, e sta viaggiando in questa stagione a 9.9 punti, 5.4 assist e 3.9 rimbalzi di media in 65 partite giocate.

Leggi anche:

Due giocatori dei Lakers positivi al CoronaVirus

Boston Celtics: Marcus Smart positivo al CoronaVirus

NBA, Adam Silver non esclude la possibilità di tornare a giocare in estate

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls