Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Infortunio per Kyrie Irving contro Washington: Brooklyn ora ha paura

Il play si è fatto male durante uno scontro di gioco contro Bradley Beal

kyrie irving infortunio

Male, anzi malissimo. Suona un nuovo campanello d’allarme in casa Brooklyn Nets e si tratta ancora una volta di Kyrie Irving. Il playmaker della compagine newyorchese, infatti, nella notte ha dovuto abbandonare anzitempo la partita contro Washington, dopo essersi infortunato al ginocchio destro a causa di un contatto con Bradley Beal in cui l’arto inferiore è rimasto sotto il peso dell’avversario.

Subito sono scattati i primi esami per Kyrie da parte dello staff medico dei Nets che, in prima analisi, ha etichettato l’infortunio come una semplice distorsione al ginocchio. Nelle prossime ore il giocatore effettuerà esami più approfonditi per capire l’entità del problema e valutarne i tempi di recupero. Nel post-partita, lo stesso Irving ha comunque voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni fisiche con queste parole:

“Sto bene comunque, devo fare la risonanza ma la radiografia è ok, perciò devo solo tornare a casa e capire cosa è successo. Ho avuto un po’ di problemi in passato con le ginocchia: la cosa più importante è che il legamento crociato sia a posto. È stata una caduta molto, molto strana. Ho sentito una forte tensione e un allungamento. È stato proprio brutto”.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Luka Doncic fuori almeno altre cinque partite

NBA All-Star Game 2020 ricco di esordienti: ecco chi sono

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets