Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, niente sconti per il debutto di Zion Williamson

La scelta numero 1 al Draft partirà nel quintetto titolare

Per Zion Williamson non ci sarà una riduzione del minutaggio per il suo debutto NBA fissato a mercoledì sera contro i San Antonio Spurs. Secondo alcune fonti, il prodotto di Duke farà anche parte del quintetto titolare. Andrew Lopez di ESPN, infatti, ha riferito che Williamson farà parte dei primi cinque della sua squadra che metteranno piede in campo. Tutto ciò nonostante abbia perso le prime 44 partite della stagione per via di un infortunio al ginocchio.

Non è ancora chiaro chi cederà il posto e si siederà in panchina, ma con ogni probabilità sarà JJ Redick, se coach Alvin Gentry vuole tenere insieme Lonzo Ball e Jrue Holiday. Pare inoltre che i New Orleans Pelicans faranno giocare Williamson tra i 15 e i 20 minuti, per non rendere l’impatto con il ritorno in campo (e soprattutto con l’NBA) troppo duro.

In merito alle condizioni del giocatore, David Griffin ha rilasciato una dichiarazione la scorsa settimana:

“Questo processo è stato molto, molto efficace. Abbiamo imparato molto più di quello che probabilmente gli abbiamo insegnato, francamente. Crediamo tutti che ormai sia pronto per quelli che lo aspetta”.

La scelta numero 1 al Draft 2019 ha dato un’ottima impressione durante la Summer League. Purtroppo l’infortunio lo ha tenuto lontano dal parquet per moltissimo tempo, ma non è detto che l’impatto che avrà sulla lega non sia come quello pronosticato mesi fa. Attualmente i Pelicans si trovano alla 12esima posizione in piena corsa per l’ottavo posto con un record 17-27.

Nelle ultime 14 partite hanno registrato un record 10-4, e il debutto di Zion Williamson può solo essere una buona notizia per la squadra, la franchigia e tutti i tifosi.

Leggi anche:

NBA, Chris Paul non rinuncerà all’opzione giocatore per la stagione 2020-2021

D’Antoni, Harden e Westbrook commentano la quarta sconfitta di fila

Gli italiani in NBA, chi gioca e ha giocato in America

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans