Seguici su

L.A. Lakers

LeBron James supera Isiah Thomas nella classifica assist all-time

Le parole del numero 23 dei Lakers: “Zeke è uno dei più grandi, per me è un onore aver raggiunto questo traguardo”

lebron james

LeBron James continua a scalare la classifica del miglior assist-man di tutti i tempi.

Nella partita di questa notte contro i Cavs (vinta dai Lakers per 128-99) ‘King James’ ha superato all’ottavo posto della classifica assist all-time Isiah Thomas, leggenda dei Detroit Pistons e Hall of Famer.

Con gli 8 assist realizzati questa notte, James continua la scalata verso il top della classifica: già nella sfida contro i Bucks del 19 dicembre, il numero 23 giallo-viola aveva superato Gary Payton. Davanti a lui ora c’è Chris Paul degli Oklahoma City Thunder.

Al termine della partita James ha parlato dell’impresa a Rodrigo Azurmedi di NBA.com, dicendo:

“Thomas è stato una delle migliori point guard che questa lega abbia mai visto, anche una delle più difficili da affrontare. Grazie alla sua educazione, tipica di Chicago, è riuscito a fare tutto ciò che ha fatto sul parquet e a dare un tono così importante alla sua carriera. Sono molto legato ai grandi giocatori e Zeke è uno di questi: è un onore per me averlo superato, soprattutto se ripenso alla mia infanzia e da dove sono partito”

Un altro obiettivo raggiunto e superato da James che sembra implacabile: in questa stagione il numero 23 dei Los Angeles Lakers sta viaggiando a una media di 10,7 assist a partita.

Questa notte ha trascinato i Lakers alla vittoria grazie ai 31 punti, 2 rimbalzi e 8 assist realizzati, lasciando i giallo-viola al comando della Western Conference: un altro passo verso il titolo, altro vero obiettivo di LeBron James.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Zion Williamson dovrebbe debuttare giovedì notte contro gli Utah Jazz

Risultati NBA: LeBron spazza via i suoi Cavs, Philly inciampa con i Pacers. Storica tripla doppia per Shai Gilgeous-Alexander

NBA, Kyrie Irving rientra da vincitore: “Tutto questo mi mancava moltissimo”

 

Commento

Commento

  1. karoo

    14/01/2020 11:29

    Fra poco l’unico trofeo da avere sarà quello “ottieni tutti i trofei”

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers