Seguici su

Curiosità

Le 30 divise più belle di ogni squadra NBA

Un viaggio tra passato e presente per capire quali siano state (sono) le divise più belle di sempre per ogni franchigia NBA.

Quando sentite, spesso e volentieri, che la NBA di una volta era più bella non hanno tutti i torti. Non tanto dal punto di vista tecnico (anche qui possiamo disquisire sia da una che dall’altra parte all’infinito) ma dall’atmosfera e dai design completamente diversi. I fantastici anni 90′ si sono portati via alcune tra le più belle canotte di sempre. Atlanta, Golden State, Toronto… divise fantastiche che ogni tanto le franchigie NBA rispolverano in occasioni speciali.

Ecco le divise più belle per ogni franchigia NBA.

 

Indiana Pacers 1998-2005

reggie-miller.jpg

Gli Indiana Pacers del periodo 1998-2005, meravigliosi. Proprio come le favolose divise, al tempo veri e propri gioielli di design. Reggie Miller come principale messaggero e degno portatore di tanta bellezza, così come sono stati molto importanti quegli anni per i tifosi di Indianapolis. Sempre timbrato il biglietto dei playoffs: due semifinali di Conference, due finali di Conference, una final NBA. Se solo non ci fossero stati Shaq&Kobe e quei maledetti Lakers!

 

Atlanta Hawks 1995-1999

Divisa Atlanta Hawks

Senza alcun dubbio la maglia degli Hawks più bella di sempre. Quella con il falco in piena visione con un gioco di colori importante tra il rosso e il nero. Ha fatto storia. La preferita di sempre. Anche Dikembe la ricorda con particolare veemenza.

Precedente1 di 14
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità