Seguici su

New York Knicks

NBA, I New York Knicks hanno licenziato David Fizdale

L’allenatore paga il pessimo avvio di stagione della sua squadra, ultima ad Est dopo poco più di 20 partite

I New York Knicks, alla fine, hanno licenziato coach David Fizdale. A riportare la notizia è stato Adrian Wojnarowski di ESPN, il quale ha anche aggiunto che la franchigia ha interrotto il rapporto lavorativo con Keith Smart, assistant coach. Mike Miller e Pat Sullivan sono i candidati che si giocheranno il ruolo di head coach ad interim finché non verrà trovata una soluzione convincente per la dirigenza newyorchese. Secondo quanto riporta Shams Charania, insider NBA, Miller sarà il prescelto per traghettare la squadra in attesa di un nome più importante.

Fizdale, che ha comunque condotto l’allenamento del venerdì pomeriggio della squadra, aveva appena dichiarato a ‘The Athletic’ di “non essere preoccupato delle voci di licenziamento poiché non interessato a questi discorsi”. L’ex capo allenatore dei Memphis Grizzlies ha pagato caro l’inizio, pessimo, di stagione NBA con un record di 4-18 e l’ultimo posto ad Est dopo diverse sconfitte pesanti (-44 contro i Bucks e -37 contro Denver, ndr) che hanno minato la serenità di James Dolan, proprietario dei Knicks, nelle ultime ore.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, ritirate le accuse di molestie su Luke Walton

Se i giocatori NBA fossero disegni Giapponesi -; Season 4

NBA, Zion Williamson non parteciperà ai back-to-back

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks