Seguici su

News NBA

NBA, Gregg Popovich commenta il ritorno alla vittoria contro i Knicks

Il coach degli Spurs ha ritrovato la vittoria sul campo di New York dopo 8 sconfitte consecutive

Dopo 8 sconfitte consecutive e il penultimo posto ad Ovest, i San Antonio Spurs battono un colpo vincendo al Madison Square Garden contro i New York Knicks. La squadra di coach Pop ha regolato gli avversari con il risultato di 104-111 cogliendo la sesta vittoria stagionale. A fine partite Gregg Popovich ha commentato la W ottenuta dai suoi giocatori:

“È stata solo un’altra partita che abbiamo affrontato. Non c’era preoccupazione per il filotto di partite perse. Questi ragazzi sono troppo duri. Sono troppo professionisti. Sono tutti uomini cresciuti per pensare a queste cose. Hanno famiglie e bambini e quel tipo di cose non li disturba. A nessuno piace perdere un sacco di partite di fila, ma non è una cosa debiliterà i miei ragazzi mentalmente. Hanno ancora i loro stipendi.”

Eppure gli Spurs hanno rischiato di buttare via la partita quando sul 96-76 hanno subito un parziale di 22-9 che ha riaperto la partita in maniera insperata permettendo ai Knicks quantomeno di tentare una rimonta che però non è stata completata del tutto. New York è alla 12esima sconfitta stagionale.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, LeBron James preoccupato: “Non mi hanno fischiato nemmeno un fallo”

NBA, LeBron James si posiziona 14° nella classifica di palle rubate in carriera

Risultati NBA: clamoroso LaVine, 49 punti e 13 triple! Lakers corsari a Memphis, San Antonio torna a vincere

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA