Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Leonard a riposo contro i Bucks: è polemica

Senza Leonard i Clippers perdono 129 a 124 contro Milwaukee: protagonista della serata Giannis Antetokounmpo con 38 punti, 16 rimbalzi e 9 assist. Nei Clippers bene Williams e Harrell

Kawhi Leonard Clippers

Kawhi Leonard non ha preso parte alla partita contro i Milwaukee Bucks: dopo il turno di riposo contro Utah non ha giocato neanche ieri notte.

Poco prima dell’inizio della partita, la NBA aveva diramato un comunicato per spiegare l’assenza dell’ultimo MVP:

Per quelle che sono le politiche della lega relative al riposo dei giocatori, Kawhi Leonard, alle prese con un problema al ginocchio, oggi non è un giocatore completamente in salute e come tale viene considerato dai Clippers. La NBA, insieme al proprio direttore del dipartimento di medicina sportiva, è d’accordo con l’opinione della franchigia che oggi Leonard non è nelle condizioni sufficienti per giocare all’interno di un back-to-back

Posizione condivisa anche dai Los Angeles Clippers, ma la pensa diversamente coach Doc Rivers:

Kawhi si sente alla grande. Ma se si sente così è proprio perché gli stiamo concedendo questo tipo di riposi. Continueremo a farlo, non c’è la minima preoccupazione da parte nostra, vogliamo solo essere sicuri che tutto vada per il meglio. Lui stesso ha affermato di non essersi mai sentito così bene ed è nostro dovere assicurarci che possa continuare a sentirsi così

L’assenza della Superstar dei Clippers ha scatenato le proteste dei tifosi, che non hanno potuto assistere al duello tra i possibili MVP con Antetokounmpo. Anche in questo caso Doc Rivers ha provato a placare gli animi:

Capisco il dispiacere dei tifosi, sono un tifoso di questa lega anch’io e mi dispiace ma noi dobbiamo fare quello che è giusto per i nostri giocatori. Glielo dobbiamo, fa parte dei nostri doveri. So che per un tifoso è un brutto colpo, la verità è che non c’è una risposta che possa soddisfare tutti

A uscirne danneggiate sono anche le emittenti televisive, le quali pagano miliardi di dollari alla NBA per avere il miglior spettacolo possibile da offrire ai telespettatori.

 

LEGGI ANCHE:

Nba: Gordon Hayward è tornato

Risultati NBA: Giannis batte i Clippers orfani di Leonard, Philly ko contro i Jazz. Toronto e Indiana ok, i Warriors perdono ancora contro Harden e Westbrook

Esclusiva NbaReligion: intervista a Lele Adani

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers