Seguici su

Boston Celtics

Nba: Gordon Hayward è tornato

Due anni fa il gravissimo infortunio, proprio sul campo dei Cleveland Cavaliers. L’anno scorso una stagione complicata. Dopo stanotte è ufficiale: questa sarà la stagione della rinascita di Gordon Hayward.

Gordon-Hayward

Due anni fa il gravissimo infortunio, proprio sul campo dei Cleveland Cavaliers. L’anno scorso una stagione complicata. Dopo stanotte è ufficiale: questa sarà la stagione della rinascita di Gordon Hayward.

37 punti, 7 rimbalzi e 8 assist: questi i numeri del giocatore da Brownsburg classe 1990.

Certo si sarebbe aspettato tutt’altro quando, due anni fa, firmò da free agent per i Boston Celtics; ora però sembra davvero essere pronto per prendersi ciò che gli spetta.

Quest’anno, per il momento, Gordon Hayward sta viaggiando a 20,3 punti, 7,5 rimbalzi e 4,3 assist di media.

LEGGI ANCHE:

NBA, Doc Rivers concorda con Davis: “Chicago è la mecca del basket”

NBA, Nets: distorsione alla caviglia per DeAndre Jordan

 

Commento

Commento

  1. Giorgio

    07/11/2019 18:39

    Ha iniziato molto bene quest’anno, da leader, come ha iniziato bene tutta la squadra.
    Il suo modo di giocare è unico a Boston, com’è quello di Tatum, di J. Brown, di K. Walker. Sono 4 esterni di altissimo livello, perfettamente inseriti nel basket “da squadra giovanile”, ma con cervello, fisico e tecnica da adulti, di Brad Stevens.
    Ora serve un po’ di continuità nel ruolo di centro.
    Kanter è partito molto bene contro Embiid, ma non si è più visto per infortunio, speriamo che difenda così tutto l’anno; Theiss non è il giocatore che ti aspetti titolare in una squadra che vuole diventare una contender, ma sta facendo davvero molto bene, mentre Williams è il lungo con cui la squadra gioca meglio, ma è ancora troppo inesperto e poco affidabile in attacco.
    Trovando più affidabilità e continuità nel ruolo di centro e bruciando i tempi di crescita dei giovani talenti della panchina, Boston a giugno può essere al livello di Phila e Milwakee o anche sopra.
    L’inizio è super, ma la stagione è luuuunga.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics