Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Draymond Green si aggiunge all’infermeria Warriors

Problemi ai legamento delle dita per il giocatore

draymond green

Le cose continuano a andare di male in peggio per i Golden State Warriors.

Dopo un inizio di stagione non esattamente esaltante e l’infortunio alla mano incorso a Stephen Curry, Draymond Green ha rivelato alla stampa di dover fare i conti con un fastidioso problema ai legamenti delle dita.

Mi sono fatto male al legamento del dito. E’ davvero fastidioso, e non mi ha permesso di toccare la palla per tutto il secondo quarto. Spero che migliori entro sabato, ma chi può dirlo?

Draymond Green, l’ultimo senatore della dinastia Warriors, pur da infortunato è rimasto in campo per 34 minuti nella sconfitta subita dai San Antonio Spurs nella notte.

Gli Warriors, che hanno iniziato la stagione già senza Klay Thompson, dovranno ora fare affidamento solamente sul talento di D’Angelo Russell, sul quale pende la spada di Damocle dello scambio fin dal suo arrivo nella Baia.

In questo scorcio di stagione, i Golden State Warriors hanno iniziato la stagione con un deludente record di 1-4.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: tripla doppia di LeBron e i Lakers passano a Dallas! Vincono anche Bucks, Spurs e Nets

NBA, Steph Curry operato alla mano fratturata: out almeno tre mesi

NBA, Kevin Durant ammette: “Il diverbio con Green uno dei motivi dell’addio ai Warriors”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors