Seguici su

Atlanta Hawks

NBA, Hawks: infortunio per Trae Young

Il numero 11 di Atlanta si è infortunato alla caviglia: possibile stop di 2 settimane

Dopo un avvio di stagione praticamente perfetto, tanto da fargli vincere il premio come Giocatore della Settimana ad Est, Trae Young è costretto a fermarsi. Nella notte infatti, il numero 11 degli Atlanta Hawks ha subito un infortunio alla caviglia che, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe tenerlo lontano dai campi almeno 2 settimane.

Nel post partita, persa dagli Hawks per 112-97 contro i Miami Heat, lo stesso Young ha dichiarato che il pericolo di un lungo stop sembra scongiurato e che farà di tutto per rientrare velocemente sul parquet. Ecco le sue dichiarazioni:

“È la prima volta che subisco un infortunio del genere in carriera, fa molto male. Sono stato fortunato a non provarne tanti in vita mia, anche per questo il dolore è molto acuto”

Young sarà senza dubbio una pesante assenza per coach Lloyd Pierce e anche i compagni lo sanno. Come John Collins che, sempre nel post partita, ha dichiarato:

“Non vedo l’ora di rivederlo sul parquet insieme a noi. Sta avendo un inizio di stagione impressionante e per noi è un giocatore fondamentale”

Per la seconda scelta assoluta al draft dello scorso anno, come detto, è il primo infortunio della sua carriera NBA. Nella sua stagione da rookie ha infatti giocato 81 delle 82 partite totali, riposando solo nella gara con i Milwaukee Bucks.

Leggi anche:

Risultati NBA: AD distrugge i Grizzlies, Mavs corsari a Denver. Tegola Trae Young, Atlanta cade a Miami

NBA, lutto in famiglia per Dennis Smith Jr.

NBA, Kevin Durant: “Vorrei chiudere la carriera in Europa”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks