Seguici su

News NBA

NBA, Trae Young spauracchio Magic: “Bisogna coglierlo di sorpresa”

Coach Clifford studia le contromisure per cercare di arginare il talento degli Hawks

Young

Alla prima stagionale, in trasferta sul parquet di Detroit, Trae Young ha sfoderato una prestazione impressionante per solidità e completezza, a  un passo dalla tripla  doppia. Gli Orlando Magic, vincenti a loro volta all’esordio in Regular Season, cercano un piano per fermare l’ex Sooners, prossimo avversario nella notte.

Di seguito le dichiarazioni di coach Steve Clifford a poche ore dalla palla a due:

“[Trae Young] non può conoscere l’uomo designato in marcatura su di lui. Dobbiamo essere in grado di variare da questo punto di vista. Lo si può raddoppiare, ma bisognerà coglierlo di sorpresa in qualche modo. Più allunghi la difesa, più devi disporre di atletismo incredibile perché si allarga il gioco. Più spazio ha a metà campo, più difficile diventa marcare un giocatore come lui.”

Leggi anche:

NBA, Grizzlies in campo per le scuole di Memphis: ecco l’iniziativa benefica

Lakers: “Davis? Necessario equilibrio sul lungo periodo”

Luka Doncic trascina Dallas con la prima tripla doppia in stagione

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA